Abbanews prima pagina

2

L’incredibile storia di un vagamondo verso la tempesta e la quiete

L’antico detto “Partire con una sciarpa e una ciabatta” ossia ssere coraggiosi si concretizza nell’incredibile viaggio intorno per mare e in moto di Gian Paolo Ferrari. Da Moneglia al mondo e dal mondo a casa, favore della ricerca sull’epidermolisi bollosa. Perché con il cuore e la concretezza nelle proprie forze si possono superare tanti ostacoli e riuscire a vivere esperienze intrise di entusiasmo ed emozione

0

Quando i bambini italiani vivevano nascosti

Chiamami sottovoce, il romanzo appena uscito della scrittrice Nicoletta Bortolotti, prende lo spunto da una recente storia italiana ancora poco nota: i 15mila bambini italiani, che tra gli anni ’70 e ’80 del Novecento, hanno vissuto da clandestini in Svizzera. Mentre l’Italia si avviava a essere la sesta potenza mondiale

0

Clima. Jane Fonda come Greta Thunberg, in barba all’età

L’attrice statunitense famosa anche per il suo impegno politico che la contraddistingue fin dagli anni Settanta, ha dichiarato al Washington Post che intende manifestare ogni venerdì per 14 settimane “pioggia o sole che sia, ispirata e incoraggiata dall’incredibile movimento creato dai nostri giovani”. Scesa in piazza, è stata arrestata, per la seconda volta, e poi rilasciata

0

Laurea a Tor Vergata per la “beautiful mind” di Nashwan. In sua memoria e segno vivo di integrazione tra i popoli

Il 21 ottobre 2019  alle ore 16:00 presso l’aula convegni della Macroarea di Ingegneria dell’Università di Tor Vergata si svolgerà la cerimonia di conferimento della laurea triennale in Ingegneria Medica alla memoria di Nashwan Ahmed Ali Al Qadhi. Nashwan, giovane yemenita, dalle ampie risorse umane, intellettuali e relazionali.

0

Che brutta aria tira in Italia

L’Italia è al primo posto in Europa per decessi prematuri causati dalle emissioni di biossido di azoto e per ozono. Lo rivela lo studio Rapporto sulla qualità dell’aria in Europa 2019, redatto dall’Aea – Agenzia europea per l’ambiente

0

Il filo spezzato. La forza di ricomporlo

La  Compagnia di Teatro Sordo LIS (Lingua dei Segni Italiana) Arte&Mani Deaf Italy Onlus presenta Il filo spezzato il 27 ottobre 2019  presso il Teatro Don Bosco di Caserta, di Dario Pasquarella, regista, drammaturgo ed attore. E sono proprio le sue parole che ci introducono in “quel filo spezzato” che con onestà intellettuale, chiarezzza espressiva e arte drammaturgica mette in scena