Taggato: parigi

0

Parigi e Roma. Indissolubilmente unite …

Il 30 gennaio 2021 saranno trascorsi 65 anni dal gemellaggio tra Roma e Parigi, un “giuramento di fratellanza” rinnovato nel tempo. Gli enti lirici delle 2 capitali hanno appena siglato un accordo di cooperazione culturale anche per “ricominciare insieme, dopo lo tsunami pandemico. Grande affettuosità reciproca. Finché non si parla della cima del Monte Bianco

0

Souvenir storici a colpo d’asta

La lettera autografa di Caterina de’Medici, la scarpetta di Maria Antonietta, Molière alla corte di Re Sole secondo l’artista François-Jean Garneray, fino a una sezione originale della scala elicoidale della Torre Eiffel del 1889. Un viaggio nella storia attraverso i secoli, messo in scena – con successo – dalle case d’aste francesi

0

Cinque anni dopo. Omaggio a Charlie Hebdo e alle vittime del terrorsimo

Dal 7 gennaio 2019, Parigi rende omaggio alla memoria delle 17 vittime della serie di attacchi terroristici, avvenuti nell’arco di 48 ore di 5 anni fa, alla redazione del giornale umoristico Charlie Hebdo, a Montrouge e a Hyper Cacher e che culmineranno nella strage di 130 persone nel novembre successivo

0

Francia. Un’epifania all’insegna dell’arte, della generosità e della fortuna

Epifania all’insegna dell’arte milionaria per i partecipanti dell’originale quanto prestigiosa lotteria internazionale, la cui estrazione si svolgerà in Francia il 6 gennaio 2020. Organizzata dal Museo di Pablo Picasso di Parigi, per un biglietto pagato 100 euro si può vincere il quadro Still Life di Pablo Picasso dal valore di 1 milione di euro. Il ricavato della lotteria finanzierà uno dei progetti dell’ong Care che opera in Africa

0

Parigi segue il ritmo con l’arte di Maria Lai

In occasione del centenario della nascita di Maria Lai (Ulassai 1919 – Cardedu 2013), l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi porta l’arte relazione della grande artista sarda, nella capitale francese con la mostra ‘Maria Lai .Seguite il ritmo’. che prende il titolo dall’insegnamento di Salvatore Cambosu che all’artista sarda ripeteva “Non importa se non capisci. Segui il ritmo”. La Lai, su questo principio ha sviluppato la sua produzione artistica dal forte accento poetico e sociale