Taggato: fotografia

0

Pulitzer Prize 2021. Le immagini di Emilio Morenatti

L’11 giugno 2021 sono stati resi noti i vincitori del Pulitzer Prize. Emilio Morenatti, fotoreporter dell ‘agenzia statunitense Associated Press per Spagna e Portogallo, è il vincitore della sezione Feature Photography. Il riconoscimento, commenta la motivazione, gli è stato conferito per la serie struggente di fotografie che “porta gli spettatori direttamente nella vita degli anziani durante la pandemia di COVID 19”

0

Gingers. La paura sociale della bellezza

Esce in questi giorni il libro ‘Gingers’, raccolta fotografica che l’artista britannico Kieran Dodds ha dedicato nel tempo alle persone dai capelli rossi, perseguitate nel corso dei secoli. Ieri dall’Inquisizione spagnola, oggi dal bullismo. Lo scrittore Verga ne denunciò la discriminazione, ma non convinse il suo contemporaneo scienziato Lombroso, che sostenne la loro natura malvagia per eccesso di libido…

Crowdbooks Punti di Fuga Entrate by Michael Wernli 0

Punti di fuga. Pubblicare con Crowdbooks

‘Punti di fuga. Un pellegrinaggio della periferia di Roma’, la raccolta fotografica dell’artista Michael Wernli, ci mostra l’insolitamente vuota e silenziosa Roma del lockdown, un documento unico pubblicato grazie alla piattaforma Crowdbooks che a differenza delle tradizionali raccolta fondi digitali, unisce al finanziamento l’attività editoriale, realizzando i sogni di molti autori e, quindi, di molti lettori

0

Il futuro della falconeria kazaka passa attraverso l’inclusione femminile

Il futuro della secolare caccia kazaka con l’aquila, l’unica praticata non per fini turistici passa anche attraverso l’inclusione femminile. Lo racconta il fotografo Asher Svidensky con scatti e parole dai quali apprendiamo che la parola caccia non deve trarre in inganno. Si tratta, in realtà, di un’espressione del modo di vivere in armonia della natura tipico della tradizione kazaka

0

Andrea Pozzi. Il vincitore del Comedy Wildlife Protograhy Awards 2020

È il fotografo italiano Andrea Pozzi, il vincitore della Comedy Wildlife Protograhy Awards 2020. Nato in Valtellina 36 anni fa, ha conquistato l’importante riconoscimento con lo scatto che ritrae la foresta di Araucanía, nel Cile. Singolare la sua biografia, da maestro di sci a fotografo della natura e dei paesaggi. Resiliente, come richiedono i tempi, e come gli alberi ritratti, che gli stanno conferendo premi e fama