Taggato: COVID-19

0

L’anestesista Marco Vergano. Covid-19 e le implicazioni bioetiche

L’attuale crescita dei contagi e delle ospedalizzazioni riporta il “rischio che in certi ospedali e per un certo periodo ci si possa trovare in quelle condizioni eccezionali di squilibrio tra necessità e risorse disponibili” afferma il medico anestesista e rianimatore Marco Vergano che riaffronta il tema COVID – Aspetti etici, aggiornando e ampliando e le Raccomandazioni pubblicate nella fase più acute della pandemia

0

Quando Covid – 19 si somma alle dipendenze

Negli ultimi mesi si sono moltiplicati gli interventi scientifici e i papers che hanno sottolineato il fatto che, quando le due pandemie si sommano, cioè quella da Covid e da Addiction (dipendenza) gli effetti sono particolarmente gravi soprattutto per i pazienti delle fasce sociali più deboli. Il progetto di ACE (Alleanza contro le Epatiti) per un test congiunto Covid-19-epatite C

0

Come la pandemia ha modificato la gestione dell’ictus acuto nel nostro Paese

L’emergenza COVID e la necessità di farvi fronte, anche attraverso le linee guida nazionali promulgate dal Ministero della Salute, hanno portato a una profonda ristrutturazione – in tempi strettissimi – del sistema ospedaliero italiano: posti letto medici, chirurgici e specialistici sono stati riconvertiti per la cura dei pazienti COVID-19 e, per far fronte al carico crescente di pazienti in gravi condizioni, sono stati aumentati i posti letto in Terapia Intensiva. Le contromisure

0

OMS. I rischi dell’approvazione prematura del vaccino anti- Covid 19

L’Organizzazione Mondiale della Sanità mette in guardia contro i pericoli dell’approvazione e conseguente produzione di vaccini contro il virus SARS- CoV2 troppo affrettata rispetto alle procedure sperimentali che ne garantiscono oltre all’efficacia la sicurezza verso gli eventuali effetti collaterali. È il caso di Russia. Cina e Stati Uniti. Mentre ogni studio “con un profilo di sicurezza non accettabile” dovrebbe essere interrotto

0

Tornare a scuola in una relativa normalità

“È urgente investire, quanto necessario, in prevenzione, protezione e messa in sicurezza dell’intero Sistema Sanitario, passaggio indispensabile per un ritorno della società, e in particolare della scuola, a condizioni di relativa normalità”. Dai pediatri tre azioni strategiche contro nuovi contagi e fatali conseguenze