Taggato: clima

0

Fridays For Future. Basta false promesse

“Ciò di cui abbiamo bisogno ora non sono vuote promesse lontane nel futuro, ma obiettivi di riduzione di CO2 annuali e vincolanti e tagli immediati delle emissioni in tutti i settori della nostra economia” è quanto chiedono i giovani del movimento Fridays For Future con il nuovo sciopero mondiale per il clima che si è svolto in presenza e in remoto

0

Youth4Climate: Driving Ambition. Aperte le candidature

Sono aperte le iscrizioni per partecipare all’incontro ‘Youth4Climate: Driving Ambition’ che si svolgerà a Milano dal 28 al 30 settembre 2021. I partecipanti già attivi in un gruppo, associazione o impresa ambientale, avranno l’occasione d’incontrare i rappresentanti dei Governi e accedere al vertice COP 26

0

Francia colpevole. Non rispetta gli Accordi di Parigi

L’ Affaire du siécle, il collettivo ambientalista, ha vinto il ricorso contro lo Stato francese per inazione climatica, condannato simbolicamente a pagare 1 euro alle Ong che formano il collettivo. Ma la Corte si è concessa 2 mesi di tempo per valutare le misure più adatte (per lo Stato obbligatorie) per evitare l’ulteriore deterioramento ambientale e climatico

0

Clima. La Cina e lo scambio delle quote per le emissioni

Con l’obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2060, con nuovi regolamenti e il coinvolgimento di oltre 2200 imprese, dal 1° febbraio 2021 la Cina adotterà un sistema simile all’Emission trading system (ETS), un meccanismo per cui le aziende dovranno pagare in funzione alle emissioni nocive prodotte dalle loro attività. Il Paese asiatico inaugurerà il sistema limitandolo al settore energetico

0

Outside. Il più grande murale ecologico d’Europa

Il murale Outside della street artist JDL dipinto sulla parete dell’Istituto Tecnico Armellini di Roma con la vernice mangia – smog è dedicato all’artista e attivista dei diritti LGBTQ+, La Karl Du Pigné. Inaugurato nel novembre scorso rimanda al centenario del primo Congresso internazionale per la riforma sessuale del 1921. La tecnica della vernice utilizzata che neutralizza le emissioni nocive

0

COP 26. Dove eravamo rimasti

Nel novembre 2021 si svolgerà a Glasgow COP 26, la Conferenza Onu sui cambiamenti climatici, rimandata di un anno a causa della pandemia. La data prevista è dall’1 al 12 è l’Italia sarà il paese che organizzerà il vertice internazionale in collaborazione con il Governo britannico. Il vertice sarà preceduto dalla Pre.-COP che si terrà a Milano. Ancora aperte le iscrizioni per parteciparvi