Abbanews prima pagina

0

La Mercedes si tinge di nero. Contro il razzismo e le discriminazioni

Il 5 luglio 2020 torna in pista la Formula 1. Campione in carica il britannico Lewis Hamilton con la Mercedes, primo pilota nero della Formula 1, colui che  ha portato tutta la competizione ad allinearsi con la causa del movimento Bkack lives matter, dopo il caso di George Floyd, imitando l’impegno dell’atleta Colin Kaepernick (che paga caro il suo attivismo). La Mercedes per l’occasione si tinge di nero e lancia un programma d’inclusione. Idem Jean Todt e Liberty la proprietaria della F1

0

La casa dell’anfiteatro La nuova meraviglia archeologica di Mérida

A Mérida, capoluogo dell’Estremadura, nella parte sud-ovest della Spagna, una meraviglia archeologica del periodo romano è stata resa accessibile al pubblico dopo molti anni di lavoro archeologico e di restauro. Si tratta della Casa dell’Anfiteatro, com’è stata denominata, un’abitazione con dipinti e oltre 700 metri quadrati di mosaico e che rappresenta uno degli esempi più singolari di quel che erano le residenze suburbane nell’epoca romana

0

Appello del rettore dell’Università di Bologna per la liberazione di Patrick Zaki

Il presidente egiziano al-Sisi ha deciso di concedere la grazia a 530 detenuti. Sull’onda di questa notizia il rettore dell’Università di Bologna, Francesco Urbani, rivolge un appello “al Governo, alla Commissione europea alle numerosissime istituzioni che hanno aderito alla nostra mozione e a tutte le università del mondo che come noi hanno sottoscritto i principi della Magna Charta affinché si uniscano all’Alma Mater e facciano sentire la propria voce”

0

Stop alle grandi navi e ripristino dell’habitat lagunare. Così si salva Venezia

Il ministro Franceschini annuncia “una ragionevole ma inevitabile eliminazione del passaggio delle grandi navi davanti a Venezia”, mentre a fine maggio è stata avviata la seconda fase del progetto Life Lagoon Refresh che vuole ripristinare il gradiente salino – ormai perso per la diversione dei fiumi – e ricreare l’habitat a canneto per migliorare l’ambiente lagunare e la sua biodiversità

0

L’Ecuador e la valigia itinerante

De cámaras a camaradas, il titolo non tragga in inganno, siamo all’opposto da quanto possa evocare. Si tratta in realtà di un progetto di ‘cinema comunitario’ portato avanti anche dall’UE in Ecuador, uno dei Paesi al centro del fenomeno migratorio – nonostante le sue piccole dimensioni – e come tale laboratorio di programmi e iniziative per scambio lo culturale, la pacifica coesistenza e la risposta rapida all’emergenza sanitaria