Abbanews prima pagina

0

Venduto all’asta il primo sms della storia

107.000 euro per il primo messaggio sms della storia, battuto all’asta a Neuilly-sur-Seine – sobborgo di- Parigi, il 22 dicembre 2021, dopo essere partito dalla stima di 100mila euro. Recita ‘Merry Christmas’. L’oggetto immateriale è stato ceduto attraverso la tecnologia NFT (non-fungible token), il certificato di autenticità e proprietà digitale.

0

Sondaggio internazionale Ipsos. Come sarà il 2022

Un anno migliore rispetto del 2021. É quel che si aspetta dall’anno ormai alle porte il 77% degli intervistati da Ipsos in 33 Paesi del mondo, nonostante la preoccupazione per la questione climatica e ambientale e per l’aumento dei prezzi dei beni e servizi. Ma temono grandi minacce: i disastri naturali, gli attacchi hacker, l’impiego delle armi nucleari e l’arrivo dei marziani

0

Seeing Stars. Per tornare a riveder le stelle

Seeing Stars è la perfomance che l’artista olandese Daan Roosegaarde, supportato dall’Unesco, ha realizzato nel piccolo Comune di Franeker, borgo storico della Frisia. La cittadina è rimasta al buio per una notte in modo da consentire ai cittadini di vedere le stelle, sempre offuscate dall’inquinamento luminoso. Ora si pensa si portare la perfomance a Venezia. Il video

0

Il primo anniversario del 2022. Vent’anni di euro

Il primo anniversario del 2022 (primo in assoluto considerando la data) è l’introduzione dell’euro in Italia. Era il primo gennaio del 2002 quando il nostro Paese convertiva la Lira – sua storica moneta dal 17 luglio 1861 – in Euro. Il bilancio in negativo, già dopo i primi 10 anni, si conferma dopo venti. Ma non è colpa dell’euro. Breve storia della moneta unica, strumento per arrivare all’Unita politica dell’Europa (ancora lontana)

0

Patologie neurologiche croniche e festività

Per chi soffre di disturbi neurologici motori o cognitivi, le prossime festività di Natale possono rappresentare momenti di incertezza e di difficoltà. La Società Italiana di Neurologia suggerisce a chi convive con patologie neurologiche croniche, ai loro familiari e caregiver, alcune precauzioni e attenzioni per vivere le prossime festività di Natale con maggiore serenità