Categoria: diritti e costumi

0

Cara Italia, ascolta questo silenzio

Molti studi sostengono che la pandemia sia connessa all’emergenza ecologica. Da qui l’appello dei ragazzi di #FridaysForFuture e degli scienziati del clima sulla rinascita post-Coronavirus. “Le crisi sono due. Ma la soluzione è una sola: la transizione ecologica il punto di partenza per una rivoluzione del nostro intero sistema. La sfida è ambiziosa ma questo futuro è davvero possibile”

0

Nessun disabile, tutti abili. Festival dei Diritti Umani di Milano

Nessun disabile, tutti abili è il tema della 5° edizione del Festival dei Diritti Umani di Milano che quest’anno si svolgerà dal 5 al 7 maggio 2020 integralmente in streaming per garantire la sicurezza degli ospiti e dei partecipanti ma non perderà il suo format originale fatto di incontri, dibattiti, documentari, rassegne cinematografiche e fotografiche incentrati sui diritti dei disabili

0

Autismo. Le difficoltà della quarantena

Il simbolo dell’autismo è il blu che colora anche il nastro distintivo che in queste ore sta suscitando tante polemiche. Tutto nasce dalle difficoltà della quarantena che oltre a interrompere lo scandire rassicurante delle attività quotidiane, impedirebbe le salutari passeggiate. Invece in questi casi uscire si può. Come spostarsi rispettando le misure di contenimento

0

Coronavirus. Rafforziamo gli anticorpi della democrazia in sicurezza

Democrazia vs Lotta al Coronavirus. Nello specifico: privacy vs strumenti di lotta alla pandemia. E noi, da che parte stiamo? Attenzione: non rispondete di getto: in tempi eccezionali come quelli che stiamo vivendo la contingenza degli accadimenti potrebbe comportare risposte a pelle dettate dal più ferino degli istinti: quello alla sopravvivenza

0

Covid-19 ed Epilessia: il vademecum in tempo di pandemia

Per fare chiarezza, fornire indicazioni precise e sostenere le persone che soffrono di epilessia, la Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE) ha elaborato un vademecum con le raccomandazioni per le persone che soffrono di epilessia affinché adottino le misure adeguate per prevenire il rischio di contagio dal virus, e prendano le decisioni corrette riguardo alla gestione delle terapie e dei trattamenti

0

Web. No all’HD sì alla definizione standard per evitare la congestione su Internet

L’Unione Europea ha chiesto ai grandi operatori del web di rinunciare alla trasmissione dei propri contenuti in HD e di usare la definizione standard per alleggerire la rete sovraffollata dalle persone costrette a casa giorno dopo giorno per 24 ore. Sulla rete grava, dunque il lavoro agile, l’informazione, l’intrattenimento di milioni e milioni di persone, determinando un traffico inusuale con l’inevitabile rallentamento della banda larga. La risposta positiva di Youtube e Netflix