Venduto all’asta il primo sms della storia

107.000 euro per il primo messaggio sms della storia, battuto all’asta a Neuilly-sur-Seine – sobborgo di- Parigi, il 22 dicembre 2021, dopo essere partito dal prezzo di partenza di 100mila euro.

‘Merry Christmas’ (Buon Natale) recita l’sms in questione, inviato il 3 dicembre 1992 alle h. 18:09, a titolo sperimentale, da un computer al telefono di Richard Jarvis, all’epoca impiegato di Vodafone.

L’oggetto immateriale è stato ceduto attraverso la tecnologia NFT (non-fungible token), il certificato di autenticità e proprietà digitale.

Per materializzarlo nel mondo reale, l’acquirente si è visto consegnare una cornice digitale con il certificato firmato da Nick Read, attuale dirigente di Vodafone, anche perché in Francia sono vietate le vendite all’asta di beni strettamente immateriali.

 

Immagine: Neuilly-sur-Seine (Parigi) il messaggio sms battuto all’asta il 22 dicembre 2022 per 107mila euro. Photo by EPA/CHRISTOPHE PETIT TESSON

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.