Mount Recyclemor. I volti riciclati dei leader del G7

Sorge in Cornovaglia una scultura dei leader del G7 alla maniera del Mount Rushmore National Memorial (il famoso complesso scultoreo nella roccia statunitense) realizzata dall’artista Joe Rush con rifiuti elettronici.

Battezzata Mount Recyclemor  l’opera vuole evidenziare i danni provocati dalla iper-produzione dei dispositivi elettronici, dai problemi legati al suo smaltimento, fornire  un esempio di riuso e/o riciclo e lanciare una denuncia contro obsolescenza programmata.

Alla bbc.com  Joe Rush ha ribadito che i prodotti “devono essere riparabili o durare più a lungo”. Dichiarazione suffragata dal rapporto delle Nazioni Unite riferito all’anno 2019 che calcola i rifiuti elettronici in tutto il mondo in 53 milioni di tonnellate: 9 milioni di tonnellate in più rispetto al 2014.

I 7 leader raffigurati dall’eco-scultura sono da sinistra: il primo ministro britannico Boris Johnson, il giapponese Yoshihide Suga il presidente francese Emmanuel Macron, il primo ministro italiano Mario Draghi, il primo ministro canadese Justin Trudeau, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

Il G7, il primo in presenza dopo la pandemia, si svolgerà per l’appunto in Cornovaglia dall’11 al 13 giugno 2021.

 

 

Immagini: Cornovaglia (Regno Unito) – l’opera ‘Mount Recyclemor’, che raffigura i volti dei leader del G7 del giugno 2021, realizzata dall’artista Joe Rush con rifiuti elettronici per denunciarne l’obsolescenza programmata – photo by bbc.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.