European Para Youth Games 2022. Forza azzurri e azzurre!

“La squadra azzurra è partita per gli European Para Youth Games 2022 (EPYG) che si disputeranno dal 27 giugno al 4 luglio a Pajulahti in Finlandia” annuncia il Comitato Italiano Paralimpico dalla sua pagina Facebook.

Per la seconda volta, dopo l’edizione del 2019, il  Centro di addestramento olimpico e paralimpico di Pajulahti accoglie i Giochi Europei Paralimpici Giovanili, i più grandi, secondo gli organizzatori EPYG 22,  mai realizzati finora dalla sua istituzione avvenuta nel 2011, con oltre 800 partecipanti provenienti da 22 Paesi europei.

Gli European Para Youth Games sono un evento multisportivo, aperto ai giovani dai 12 ai 23 anni (fascia di età che cambia secondo gli sport); le discipline in competizione di questa edizione sono: atletica leggera, nuoto, bocce, ping pong, goalball, basket in sedia a rotelle, judo, sitting volley e showdown.

Tutte le gare saranno  disputate a Pajulahti, a parte quelle di l’atletica leggera che si terranno nel campo di atletica di Rakokivi vicino a Pajulahti e quelle  di nuoto che si svolgeranno nella piscina Mäkelänrinne di Helsinki.

Nella sezione  del sito del Comitato Italiano Paralimpico – comitatoparalimpico.it/organizzazione/sport/atleti-paralimpici –  sono a disposizione le schede personali delle atlete e degli atleti che hanno preso parte ad almeno un’edizione dei Giochi Paralimpici suddivisi nelle 2 subsezioni: Paralimpic Team e EPYG Team che vede impegnati in questa estate 22, sessantun sportivi in gara per 7 discipline.

 

Immagini: 27 giugno 2022, partenza del Team azzurro per partecipare alla VI edizione dei EPYG 22 dal 30 giugno al 4 luglio – fotografie tratte dalla pagina Facebook del Comitato Italiano Paralimpico

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.