L’Etna illumina la notte siciliana con una spettacolare eruzione

Nella notte tra il 10 e l’11 febbraio l’Etna ha eruttato durante tutta la notte. Nel cielo stellato si scorgevano i suoi getti di lava e fulmini vulcanici  nella colonna di fumo di cenere  che superava gli 8 chilometri come mostrano le foto scattate  a Nicolosi, nei pressi di Catania.

Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), l’attività si è concentrata intorno al cratere sud-est del vulcano, a circa 2900 metri sul livello del mare e ha segnalato “tremori molto elevati”.

Sono più di 900.000 i siciliani che vivono ai piedi dell’Etna, tra questi gli abitanti di Catania, e che sembrano abituati a convivere con la vivacità vulcanica.

L’Etna è uno dei tre vulcani più attivi d’Italia, la sua attività nel corso dell’anno 2021 gli ha fatto guadagnare diversi metri, che ora culmina a 3357 metri. Gli altri 2 sono Stromboli, anch’esso in Sicilia e il famosissimo Vesuvio, dormiente dal marzo del 1944.

 

 

Immagini: Nicolosi (Catania) l’Etna in eruzione, photos by Angela Platania/IPA e Antonio Parrinello / REUTERS

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Avatar ANGELA ha detto:

    mi fa piacere che prendete le foto senza autorizzazione, quella di Parrinello pero’ avete messo l’autore, beh mettetelo anche nella prima l’autore… Angela Platania/IPA

    • Avatar Amanda Coccetti ha detto:

      Gentile Angela Platania
      Prendiamo nota della sua segnalazione. A noi risultano entrambe le immagini di Antonio Parrinello per REUTERS, come viene riportato anche dalla didascalia che accompagna l’immagine (Etna febbraio 2022 ANTONIO PARRINELLO – REUTERS). Riportiamo sempre gli autori quando vengono menzionati. Ma se siamo caduti in errore, ci dica lei ora se preferisce che la sua Agenzia venga nominata o l’eliminazione della fotografia dall’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.