Festival Internazionale del Cinema Patologico

Arriva la XIII edizione del Festival Internazionale del Cinema Patologico dal 1° al 7 aprile 2022, accessibile a tutti sul sito teatropatologico.com e dove gli spettatori potranno votare per il titolo preferito

I film in concorso, approdati al festival dopo una selezione fra circa 1400 pellicole tra corti e lungometraggi pervenuti da 15 Paesi del mondo, saranno giudicati da una giuria  interamente composta da persone con disabilità fisica e psichica e i cui voti s’integreranno con quelli degli spettatori online.

Eventi speciali, invece, in presenza nelle serate dell’8 e 9 aprile, a partire dalle h.21:00 nel nell’anfiteatro esterno del romano Teatro Patologico.

La prima serata vedrà sul palco l’attore e musicista – nonché membro del fortunato cast della serie I delitti del BarLume -, Stefano Fresi, in Storie di Strada durante la quale leggerà stralci del libro autobiografico di Dario D’Ambrosi, fondatore e anima del Teatro, intitolato Tutti non ci sono (ed. Le Commari) per cimentarsi poi al piano forte. Il 9 aprile, invece, dalla stessa ora, si svolgeranno le premiazioni delle categorie: miglior film, miglior regia, miglior interpretazione, migliore sceneggiatura ed altri premi speciali con la presenza di molti ospiti del mondo dello spettacolo. Terminerà la sera la proiezione del film vincitore.

Ma ancora, prima di tutto questo, riporta cinemaitaliano.info, si svolgerà l’evento Carissimo Putin, una video-performance con gli attori diversamente abili del Teatro Patologico che lanciano un grido di pace direttamente a Vladimir Putin, presidente della Russia le cui truppe militari hanno invaso l’Ucraina lo scorso 24 febbraio.

Alla richiesta di pace degli attori si aggiungerà quella della cantante e pittrice russa  Sofia Minkova che nel corso della sua esibizione interpreterà la canzone inedita scritta da Dario D’Ambrosi e musicata da Francesco Crudele, in arte Papaceccio.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.