Taggato: Venezia

0

Stop alle grandi navi e ripristino dell’habitat lagunare. Così si salva Venezia

Il ministro Franceschini annuncia “una ragionevole ma inevitabile eliminazione del passaggio delle grandi navi davanti a Venezia”, mentre a fine maggio è stata avviata la seconda fase del progetto Life Lagoon Refresh che vuole ripristinare il gradiente salino – ormai perso per la diversione dei fiumi – e ricreare l’habitat a canneto per migliorare l’ambiente lagunare e la sua biodiversità

0

Tutti al buio per sessanta minuti. È l’Ora della Terra

Torna l’Earth Hour, l’Ora della Terra: il 28 marzo 2020 alle 20.30 (ora locale) scatterà l’ormai consueta mobilitazione globale per contrastare i cambiamenti climatici e alla quale aderiranno Stati, Comuni e singoli cittadini che lasceranno spente le luci per un’ora, un gesto simbolico per dimostrare l’impegno per salvaguardare il nostro habitat

0

Quando l’uomo sapeva raccogliere ogni goccia della pioggia

Anche considerando le conseguenze della crisi climatica, la situazione non sarebbe così drastica se l’uomo non avesse smesso di fare manutenzione, se non avesse esagerato con la cementificazione del suolo, se non avesse reso i terreni impermeabili, se non avesse abbandonato l’antico saper fare in stretta relazione con l’ambiente e i suoi fenomeni. Ora bisogna tornare all’antico sapere perché, sostiene Pietro Laureano, le grandi opere non servono

0

Dov’è il sud? La risposta alla nuova generazione di creativi

Where is the South? La risposta arriva da Venezia, sintesi artistica del workshop svoltasi nella città lagunare al quale hanno partecipato giovani con lo status di rifugiati o richiedenti asilo in Italia tra i 18 e 30 anni e che si fa mostra all’interno dell’esposizione d’arte contemporanea Rothko in Lampedusa alla Biennale di Venezia. Un workshop, parte di in programma educativo itinerante che sollecita una nuova generazione di creativi. Il contributo della Triennale di Milano

0

Mohamed Keita. La Biennale apre ai Rotko del XXI secolo

Tra i tanti appuntamenti della Biennale di Venezia -11 maggio al 24 novembre 2019 – la mostra ‘Rothko in Lampedusa’, oltre a presentare le opere di 6 artisti rifugiati, si propone come piattaforma di esperienze e storie personali. Come quella di Mohamed Keita, minore non accompagnato nel 2010, oggi affermato fotografo