Drammaturgie a confronto. A Londra nasce The Italian Theatre Festival

A fine agosto 2018 si svolgerà a Londra la prima edizione del The Italian Theatre Festival, rassegna del teatro italiano. Organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura e il Teatro Stabile di Torino, con l’intenzione di mettere a confronto la commedia italiana con quella britannica, il festival si svolgerà il 30 e 31 agosto 2018, presso The Print Room al Coronet Theatre di Notting Hill, già sede del Festival della Letteratura Italiana nell’autunno del 2017.

Programma condensato, saranno presentate 5 opere in 2 giorni.

L’inaugurazione è affidata al regista Paolo Sorrentino, che aprirà la rassegna il 30 agosto con il testo Ritorno in Italia che porterà sul palco l’attrice Iaia Forte; seguirà Novecento di Alessandro Baricco. Il 31 agosto andrà in scena Mistero Buffo di Dario Fo, interpretato e diretto da Eugenio Allegri; farà seguito la conversazione sul rapporto tra la scrittura teatrale e la scrittura narrativa che vedrà impegnati il drammaturgo francese Gilles Aufray, il critico e scrittore italiano Emanuele Trevi e il poeta e scrittore nigeriano Ben Okri, uno dei maggiori romanzieri africani in lingua inglese.  A chiudere la rassegna, The Walls, frutto della collaborazione tra Gilles Aufray e il suo interprete Marcello Magni.

Curatrice della rassegna è la giornalista e ideatrice di eventi culturali Monica Capuani la quale in merito all’Italian Theatre Festival spiega come l’evento “non servirà solo agli artisti italiani” ma sicuramente le opere nostrane, che avranno tutte la sopratitolazione inglese “saranno un modo per far conoscere il teatro italiano a un nuovo pubblico, quello britannico che, pur avendo una lunga tradizione teatrale, non smette mai di apprezzare la cultura italiana”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.