Borse di studio. Programma Itaca 2021-2022

Multi ethnic university adult student couple learning languages together in a study hall

L’INPS ha pubblicato il bando di concorso Programma Itaca 2021-2022, che offre 1500 borse di studio per soggiorni scolastici all’estero a studenti della scuola superiore. I soggiorni – sia nei Paesi UE sia extra UE – variano da un minimo di 3 mesi fino a un massimo di un interno anno scolastico .

Il bando è rivolto ai figli o orfani ed equiparati di:
• dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria prestazioni creditizie e sociali;
• pensionati iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici (GDP), compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità, oppure equiparati,
• essere stati promossi nell’anno scolastico 2019 – 2020:
• essere iscritti, all’atto di presentazione della domanda, al 2° o 3° anno di una scuola secondaria di II grado;
• non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno:
• non aver beneficiato di una borsa di studio ITACA;
• non essere beneficiari di una borsa di studio ‘Super Media’ per l’a.s. 2021-2022 o di soggiorni vacanza/studio.

Le borse di studio sono suddivise e articolati nei modi seguenti:
n. 710 borse di studio per soggiorni di durata pari all’intero anno scolastico, di cui:
o n. 330 per studiare in Paesi dell’UE – importo 12.000 Euro;
o n. 380 per studiare in Paesi extra europei – importo 15.000 Euro;
– n. 580 borse di studio per soggiorni di durata pari ad un semestre (6 mesi), di cui:
o n. 260 per studiare in Paesi dell’UE – importo 9.000 Euro;
o n. 320 per studiare in Paesi extra europei – importo 12.000 Euro;
– n. 210 borse di studio per soggiorni di durata pari ad un trimestre (3 mesi) per studiare in Paesi dell’UE – importo 6.000 Euro.

La domanda deve essere trasmessa dalle 12 del 10 dicembre 2020 alle 12 dell’11 gennaio 2021.

I giovani interessati alla borsa di studio ITACA devono inviare domanda per via telematica, attraverso il portale web dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Da qui bisogna digitare “Programma Itaca” sul motore di ricerca dell’INPS e successivamente cliccare su “Accedi al Servizio”. Tramite codice fiscale e PIN/SPID è possibile accedere all’Area Riservata, poi, selezionando la voce “Inserisci domanda”, sarà visualizzato il modulo da compilare, in cui compaiono già i dati identificativi del soggetto richiedente.

Cliccare qui per il bando del concorso.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.