1 ottobre 2017. Marcia Nazionale a Manchester contro la Brexit

Stop Brexit Manchester 1-10-17Il 1° ottobre 2017 in occasione del Congresso del Partito Conservatore a Manchester si svolgerà la marcia #StopBrexit per chiedere che il processo di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea sia fermato.

“Marciare il primo giorno del Congresso” scrivono gli organizzatori “ ci offre l’opportunità di far sentire le nostre voci ai membri del Partito (Conservatore ndr). Perché la Conferenza dei Tories a Manchester sarà la sede delle decisioni politiche, dove si stringeranno le nuove alleanze, dove sarà affrontata la Brexit. E a Manchester, quindi, dove è necessario fermare Bulldog Brexit.”.
“Come ha detto Guy Verhofstadt (già Primo Ministro belga, oggi membro del Parlamento europeo ndr) la Brexit è una situazione sfuggita di mano (al partito conservatore oggi al Governo ndr). Per questo è il momento che siano i cittadini a chiedere ai Tories di porre fine a questa follia (della Brexit ndr) e di mettere in primo luogo gli interessi del Paese”.

La Stop Brexit March è una protesta nazionale sostenuta da AC Grayling, filosofo britannico e Alastair Campbell, giornalista britannico e Capo ufficio stampa del Governo di Tony Blair dal 1997 al 2001, nonché del partito Labour La marcia di Manchester è organizzata dal movimento Stop Brexit, che riunisce trasversalmente gli attivisti pro-UE.   Ennesima grande manifestazione questa di ottobre, che dovrebbe vedere anche l’adesione dell’ex leader di Lib Dem, Nick Clegg perché come ha dichiarato recentemente non si può “ignorare il male che la Brexit di Theresa May farà alle generazioni future”.

La marcia inizierà il 1° ottobre 2017, primo giorno della Congresso dei Tories.

Dal risultato del referendum della Brexit, I manifestanti pro-UE hanno organizzato una serie di marche in tutto il Paese britannico .

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *