Taggato: LICE

0

OMS. Epilessia, patologia globale dal forte impatto sociale

L’Assemblea Generale dell’Organizzazione Mondiale dalle Sanità (OMS) ha approvato un piano d’azione decennale per chi convive con l’epilessia e altre patologie neurologiche. La risoluzione prevede, fra l’altro, il rafforzamento della copertura dei servizi e l’accesso ai farmaci essenziali, il miglioramento della sorveglianza, lo sviluppo della ricerca, dell’assistenza e il contrasto alla discriminazione e allo stigma

0

Epilessia e occupazione

A fronte di un’età media di 37 anni quasi 1 paziente di epilessia su 2 (il 44%) si vede negato un impiego per rinuncia, insicurezza o esclusione. Emerge della ricerca condotta da LICE e Fondazione ISTUD che sono riuscite a riunire i soggetti coinvolti del mondo clinico, giuridico, istituzionale, socio-sanitario e associazionistico

0

Vacanze in sicurezza anche per chi soffre di epilessia

Vacanze in sicurezza anche per chi è affetto da epilessia. Basta rispettare alcune fondamentali regole. Assumere i farmaci alla stessa ora ed evitare alterazioni del ciclo sonno-veglia sono le prime importanti raccomandazioni a cui attenersi per poter godere appieno dei momenti di relax e svago al di fuori della propria città, senza correre rischi. A sottolinearlo è il neurologo Oriano Mecarelli, presidente della Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE) che fornisce tutte le istruzioni per viaggiare sicuri

0

Gli effetti del lockdown sulle persone con epilessia

Aumento delle crisi epilettiche, disturbi del sonno e sintomi depressivi: gli effetti del lockdown sulle persone con epilessia preoccupano i neurologi. Fondazione Lice: “Con la fase 2 è necessario potenziamento della telemedicina. Durante il confinamento il 96% dei pazienti non ha effettuato controlli”

0

Covid-19 ed Epilessia: il vademecum in tempo di pandemia

Per fare chiarezza, fornire indicazioni precise e sostenere le persone che soffrono di epilessia, la Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE) ha elaborato un vademecum con le raccomandazioni per le persone che soffrono di epilessia affinché adottino le misure adeguate per prevenire il rischio di contagio dal virus, e prendano le decisioni corrette riguardo alla gestione delle terapie e dei trattamenti