Taggato: armi

0

Diritti. Una lotta bianca di cui non dovremmo mai accusarne la stanchezza

È possibile che i diritti fondamentali dell’individuo siano in balia dell’ideologie e della politica? È possibile che la società avanzi o retroceda (in barba a tutte le conquiste realizzate nel frattempo, spesso a spese di vite umane dedicate alla causa) a seconda dei “residenti” delle istituzioni, se progressisti o conservatori? È possibile che non si giunga mai definitivamente al suggellamento del rispetto reciproco, perché di questo si tratta in sintesi

2

Le armi ad aria compressa sono realmente a bassa capacità offensiva?

La vendita delle armi ad aria compressa è libera. Non necessitano di denuncia e se ne possono detenere in numero illimitato. In Italia è prevista una potenza massima, ma in alcuni Paesi dell’UE il limite non c’è e sono molto facili da modificare. E, pur essendo considerate armi a bassa capacità offensiva, come è già accaduto, possono provocare ferite letali