Lotteria Cristhie’s. È un’italiana la vincitrice del Picasso

Un’ italiana vince Natura morta (titolo originale Still Life) che il grande artista Pablo Picasso dipinse nel 1921. Dal valore di 1 milione di euro, l’opera mostra un giornale e un bicchiere di assenzio e segna, secondo gli esperti d’arte, il collegamento tra la precedente fase cubista di Picasso e l’inizio di quella surrealista.

Si tratta della lotteria di beneficenza internazionale organizzata, per la seconda volta, dal Museo Picasso di Parigi (Musée National Picasso) che da novembre scorso ha messo in vendita sul sito 1picasso100euros.com , 200mila biglietti al costo di 100 euro ciascuno.

L’estrazione sarebbe dovuta avvenire il 6 gennaio ma è stata posticipata 2 volte: prima per vendere un maggior numero di biglietti poi a causa del coronavirus.

L’evento, che ha raccolto 5,1 milioni di euro, destinati al progetto umanitario Care, è stato gestito dalla casa d’aste Christie’s.

Secondo la BBC, che ha diramato la notizie,  Claudia Bergoglio, questo il nome della fortunata italiana, il titolo estratto a sorte lo ha ricevuto in regalo e ha vinto su un totale di 51 mila biglietti venduti  il 29% dei quali in Francia, seguita da Stati Uniti e Svizzera.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.