Taggato: A.L.I.Ce

0

Il ‘contagio’del canto per ritrovare le parole perdute dopo l’ictus

Due cori speciali, costituiti da persone afasiche che ritrovano la parola grazie al canto e alla musicoterapia. I due cori si sono gemellati cantando a distanza, uniti dalle tecnologie, il brano ‘Mbele Mama’, un canto di origine africana che è un inno alla gioia e alla madre, intesa anche come pianeta Terra. Il video della performance

0

Un foto libro per raccontare l’ictus

Un progetto ambizioso, che ha bisogno – per essere realizzato – dell’aiuto di tutti noi. A.L.I.Ce. Italia O.D.V. (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale) e SIMM (Società Italiana di Leadership e Management in Medicina) unite per promuovere la conoscenza dell’ictus cerebrale con la creazione di un fotolibro per rappresentare l’umanità delle persone colpite dalla patologia. Ognuno di noi può contribuire alla realizzazione del libro