Taggato: Ufficiio Scolastico Regionale

0

Non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire

Nella giornata dei lavoratori, manteniamo alta l’attenzione sulla condizione di massima precarietà dell’Istituto Statale per Sordi di Roma. Alla luce della protesta indetta da NIdiL CGIL Nazionale il 27 aprile 2017, in merito alla minaccia di chiusura dell’Istituto Statale per sordi, dovuto ad un’assenza di finanziamenti da parte delle istituzioni, una delegazione sindacale è stata ricevuta dal Miur. La comunità educativa tutta è chiamata a non mollare.