Taggato: neurologia

0

Giornata Mondiale contro l’Ictus Cerebrale. Join the MoveMent

Per la Giornata Mondiale contro l’Ictus cerebrale, #29ottobre,si è creato un vero e proprio movimento, simbolo per la prevenzione e la riduzione del rischio: Join the MoveMent. Al fine di una maggiore sensibilizzazione s’ invita tutta la comunità degli internauti ad unirsi al movimento attraverso la diffusione di un video “home made” in cui ci si ritrae mentre si balla in modo buffo. Un’azione globale articolata in 4 passi.

0

Alzheimer. I danni del lockdown ma la speranza nei progressi terapeutici

La ricerca del Gruppo di Studio sul COVID-19 della Società Italiana di Neurologia dimostra l’impatto negativo del lockdown con il peggioramento dei disturbi delle persone affette da demenza. Di contro si guarda con fiducia alle nuove opportunità terapeutiche offerte dal farmaco aducanumab che potrebbe rimuovere l’accumulo di beta amiloide, causa dell’ Alzheimer, nei pazienti in fase iniziale

0

Epilessia. Congresso virtuale, gratuito e aperto a tutti

Dal 30 settembre al 2 ottobre il 43° Congresso LICE, virtuale e gratuito a tutti i professionisti di branca neurologica, agli operatori e ai tecnici sanitari. Focus sui primi promettenti risultati sull’impiego del cannabidiolo (Epidyolex) in Italia nella terapia dell’epilessia farmacoresistente nelle Sindromi di Dravet e di Lennox-Gastaut

0

Covid-19 e danni neurologici. Attenzione sì ma niente allarmismi

Non solo polmoniti e infezioni alle vie respiratorie. Il Covid-19 può provocare conseguenze anche per il sistema neurologico e la comparsa di sintomi infiammatori quali encefaliti, mieliti, miositi e altre complicanze neurologiche. Tuttavia non è dimostrato che queste siano direttamente correlate al virus e comunque la possibile relazione va valutata caso per caso, sostiene la Società Italiana di Neurologia che fa chiarezza sul NeuroCovid

0

Gli sviluppi della ricerca scientifica neurologica italiana

La ricerca Neurologica Italiana avanza: sviluppi terapeutici nella neuro-genetica e diagnosi precoce sofisticata nelle demenze è quanto emerso nel corso del 48° Congresso della Società Italiana di Neurologia, che ha ricevuto l’importante riconoscimento internazionale con l’assegnazione del Congresso Mondiale di Neurologia a Roma nel 2021