Taggato: lingue

0

Come scusa? Non ti followo

In occasione della XXII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo dedicata alla rapporto dei giovani con l’idioma l’e-book ‘Come scusa? Non ti followo’. Chi indovina cosa significa?

3

Mundi. La lingua del bel paese dove il sì suona nel mondo

Prossima inaugurazione di 2 sale di Mundi, il Museo della lingua italiana in allestimento presso l’ex monastero della Santissima Concezione, all’interno del complesso di Santa Maria Novella a Firenze. Quando sarà completato occuperà oltre 2mila metri quadrati con la storia passata e presente della nostra lingua con l’intenzione non di musealizzarla ma di rafforzare la sua malia di 4° lingua più studiata al mondo

0

Linguaggi e culture. Un bene per le generazioni future

Consapevolezza della rivitalizzazione delle lingue indigene, collegata all’importanza della comprensione interculturale anche all’interno di un singolo paese. Apprendimento delle lingue straniere, all’insegna del linguaggio naturale. Lo sforzo e la ricerca di traduzione per dare vita a uno straordinario dizionario “. Un collage di elementi che formano il mondo caledoscopico di Benjamin Barrett, e lo vogliamo, di tutti noi

0

Corpus del Español del XXI secolo. Oltre 4 milioni di forme incorporate

L’analisi e l’estrazione di informazioni dai documenti può avvenire in modo automatico, grazie ai principi dell’Intelligenza artificiale. Al riguardo, la versione 0.93 del Corpus del Español del Siglo XXI (CORPES XXI), con oltre 316.000 documenti per la consultazione online 333 milioni di forme ortografiche, da testi scritti e trascrizioni di testi orali forma un database fondamentale per lo studio della lingua spagnola

0

Ostana. Lo scrigno della biodiversità linguistica

Si è svolto in streaming il ‘Premio Ostana – Scritture in lingua madre’. Complessivamente 15 ore di colloqui, letture di poesie e musica dal vivo in 37 lingue. Omaggio a Sepúlveda con la lettura de La Gabbianella e il gatto in sardo, catalano algherese, tabarchino, occitano alpino e francoprovenzale. Ines Cavalcanti, la fondatrice, denuncia il rischio estinzione di 7mila lingue madri. Ma più le lingue arretrano, più avanzano le strategia per mantenerle in vita. Grazie a Internet