Taggato: linguaggio LIS

0

Le mascherine trasparenti per i sordomuti e per mostrare un sorriso

La mascherina diventerà obbligatoria. Ma quelle normali non vanno bene per i sordomuti perché impediscono la lettura labiale. Due associazioni di Napoli le hanno realizzate trasparenti donandole all’ENS della città. Ma deve diventare un modello standard, tra l’altro permetterebbe a tutti di mostrare la cordialità del sorriso

0

Sottoscriviamo la petizione per il riconoscimento della lingua dei segni

Secondo l’INPS i non udenti italiani sono oltre 43mila. Il DDL 302 che prevede il riconoscimento della lingua dei segni, nell’ottobre 2017 ha ottenuto il voto del Senato, poi la fine della legislatura ha fermato il voto definitivo alla Camera. Affinché il prossimo parlamento provveda al più presto al completamento legislativo, riprende vigore la petizione pubblica sostenuta dalla campagna #ITALIALOVELIS

0

Perché in Spagna si ha paura della giustizia?

Ancora denunce di censura provenienti dalla Spagna. Rozalén, famosa cantautrice iberica fortemente impegnata nel sociale, esprime il suo rammarico perchè “ha paura della giustizia”, convinta che nella sua terra si stia perdendo la libertà di espressione.

0

#ITALIALOVELIS: firma per il riconoscimento della lingua dei segni

In Europa, soltanto il Lussemburgo e l’Italia non godono di una lingua ufficiale per i non udenti.Ed è proprio per accelerare l’iter del disegno di legge 302 presentato in Senato, Riconoscimento della lingua dei segni, che #ITALIALOVELIS ha lanciato una campagna di sostegno alla Lingua dei Segni Italiana (LIS) che non è stata ancora riconosciuta dal Governo italiano.