Taggato: cambiamenti climatici

0

Clima. Alghe sosia per la salvaguardia del habitat marino

Prove tecniche di sopravvivenza. Alghe sosia potrebbero, in futuro, essere gli strumenti della rigenerazione degli habitat naturali marini compromessi dal riscaldamento globale. Questo è il primo risultato del progetto realizzato dall’Enea in collaborazione con il CNR e l’università britannica di Portsmouth. Alghe artificiali, con una struttura a base di carbonato di calcio e stampate in 3D, sono state installate nei fondali liguri

0

Miele, la dolce speranza per uno sviluppo sostenibile ed emancipato

L’apicoltura è una delle prime attività dell’uomo. Eppure nonostante la sua veneranda età è proprio l’apicoltura a rappresentare una validissima pratica con cui contrastare le conseguenze drammatiche del cambiamento climatico e favorire la crescita economica sostenibile di un Paese, come sta accadendo in Guatemala, come testimonia la storia di una giovane donna sola e con una figlia da crescere

0

Conclusa COP23. Come volevasi dimostrare

Conclusa la Conferenza della Nazioni Unite sul clima. Le decisioni di maggior rilievo rimandate al prossimo vertice. Mentre le emissioni globali di gas serra annuali aumentano. E pensare la prima Conferenza nel 1992 ragionava sulla base dell’ipotesi del surriscaldamento globale

0

COP23. Conferenza Onu sul clima. Se non ora quando?

Dopo le deludenti conclusioni diCOP22 del 2016, prende il via a Bonn la 23° Conferenza Onu sul clima, Questa volta ha un atout, il Rapporto delle Agenzia Federali Usa che la Casa Bianca ha dovuto approvare, nonostante le idiosincrasie climatiche e ambientali del suo presidente, Donald Trump, oltre alle esperienze drammatiche accumulate nel 2017 nel nord e nel sud del mondo causate del caldo record da cambiamento climatico Basteranno questi motivi per spingere i Paesi di COP23 a prendere, finalmente, unanime decisioni per misure da applicare all’istante?

0

Conferenza FAO a Roma. La soluzione dei problemi globali è la pace

Presso la sede della FAO a Roma dal 3 all’8 luglio 2017 si svolge la 40ma Sessione della Conferenza Fao. Al centro dei lavori l’aumento delle popolazioni coinvolte nella crisi alimentare: le cause e le soluzioni. La siccità e dei cambiamenti climatici e, soprattutto, la pace, le questioni fondamentali da affrontare.