Abbanews prima pagina

0

Per questo mi chiamo Giovanni. Un viatico per bambini e bambine e non solo

“Perché mi chiamo Giovanni”. Un libro scritto nel 2007 e quanto mai attuale per trasferire alle giovani e giovanissime generazioni il valore di un uomo che rappresenta la coscienza di un paese e il simbolo di una società che crede ancora in uno Stato di servizio.

0

Portogallo. 4 giorni ad emissioni zero

Per la prima volta una nazione ha ricevuto energia soltanto dalla forza del sole e del vento, interrottamente per 4 giorni. È accaduto in Portogallo, esattamente dalle h. 6.45 del 7 maggio all’11 maggio 2016; per 107 ore, senza soluzione di continuità. E pensare che ancora nel 1980, il Portogallo era uno dei paesi più inquinati d’Europa

0

Come una donna. La cloche di ieri e di oggi

Il cappello narra la donna che ha bisogno di sentirsi osservata in modo diverso, e non vuole solo mostrare le sue capacità intellettive e manageriali, poiché in lei c’è quella profonda e mai celata. femminilità. Nel passato e nel presente fa parte dell’immaginario femminile.

0

Bon’t worry. Per non avere più paura

135 denunce archiviate, fascicoli spariti, un calvario che durato 10 anni prima di essere veramente ascoltata. Questa è la storia di una donna, che rientra tra le 7 milioni le donne che, nel corso della loro vita, hanno subito violenza fisica (20%) o sessuale (21%) o forme più gravi di abusi come stupri e tentativi di stupro (5,4%). Una storia personale che è sociale, che è di tutti e che ha dato origine all’associazione “BON’T WORRY”. Per non avere più paura.