Giulio Deangeli. Il record-men delle borse di studio

Studente italiano, batte ogni record vincendo contemporaneamente 5 borse di studio, fra cui 3 della Cambridge University, che lo ha celebrato insieme ad altri 23 europei con il prestigioso Vice- Chancellor’s Awards, massima onorificenza dell’ateneo britannico.

Si chiama Giulio Deangeli, ha 25 anni è originario di Padova, è prossimo alla laurea in Medicina presso l’Università di Pisa e già da studente liceale si è distinto vincendo il campionato mondiale delle Neuroscienze, l’International Brain Bee (IBB).

Oggi Giulio torna a occupare le cronache nazionali e non solo, grazie al suo talento che in poche settimane gli ha permesso di conquistare – oltre le già citate borse di studio britanniche – l’Hevolus Innovation Scholarship, dell’azienda italiana omonima e partner di Microsoft e l’Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship.

Per i risultati ottenuti Giulio ringrazia l’Università di Pisa ma anche l’Italia “per avermi messo nelle migliori condizioni per perseguire i miei sogni”; uno su tutti dedicare la sua vita alla cura delle malattie neurodegenerative che ritiene “un problema sociale e scientifico di proporzioni colossali”. Dopo la laurea, infatti, l’attende il PhD in in Clinical Neurosciences all’Università di Cambridge, per il quale è stato da poco selezionato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.