Croazia. 20° Paese della zona euro

Dal 1° gennaio 2023 la Croazia adotta come moneta nazionale l’euro, che sostituirà gradualmente la kuna.

Nel corso dello stesso anno farà il suo ingresso nell’area Schengen.

Uno dei Paesi della ex –Jugoslavia e che ha ottenuto l’indipendenza negli anni Novanta, la Croazia ha aderito nel 2009 alla Nato e dal primo luglio del 2013 è membro dell’Unione Europea.

Per evitare che il passaggio da una moneta all’altra possa comportare speculazioni con ingiustificati prezzi altissimi, come avvenne in Italia con il cambio lira – euro, la Croazia ha adottato un Codice etico per le imprese e lo Stato si è impegnato a rafforzare i controlli.

La Croazia diventa il 20° Paese della zona euro tra i 27 che costituiscono l’Unione Europea.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.