Festival Fact Checking. Per la salute della verità storica

Apple sarebbe trattando con Google per inserire il modello di Intelligenza Artificiale generativa multimodale Gemini in iPhone. Lo riferisce Bloomberg.  Se accadrà (e prima o poi accadrà) uno strumento così potente sarà a disposizione di cellulare, ossia di una miriade di utenti che avranno la possibilità di creare immagini e di generare testi di maggiore estensione di un semplice messaggio.

Esercizio di creatività, mezzo di espressione? Non proprio. Conosciamo ormai, anche da casi di cronaca recenti, riferenti a fonti istituzionali, come l’intelligenza artificiale sia inevitabilmente strumento di deepfake e fake news: rispettivamente, foto, video e audio falsi (ottenuti dalla modifica, manipolazione o ricreazione di contenuti reali, quindi, particolarmente subdoli da scoprire) e notizie false.

Che fine farà allora la verità? Cosa di quello che leggeremo e vedremo sarà vero o falso? Quali saranno le fonti di confronto e di verifica? E finirà anche con l’inquinare la verità storica?

Da qui nasce il Festival Fact Checking Pistoia che prende le mosse dalla serie diretta dallo storico e scrittore Carlo Greppi per Laterza Editore e che vede al centro proprio le fake news storiche. Il passato stravolto dalla strumentalizzazione presente per fomentare politiche di odio, magari a fini propagandistici.

Reinterpretazioni dei fatti, mistificazione della realtà, possono deviare, soprattutto i meno attrezzati anche per questioni generazionali, irrimediabilmente verso la pretesa menzogna, fino a compromettere le nostre libertà.

Il Festival, spiega laterza.it nasce dalla responsabilità della conoscenza del passato che alcuni esperti studiosi giovani avvertono come elemento fondamentale per “la costruzione del mondo che verrà” e lo fanno attraverso un dibattito aperto non soltanto fra gli addetti ai lavori.

Questa edizione 2024 – la terza, la seconda itinerante fra la Toscana, dove il festival è nato, e la Liguria – dall’ 11 al 15 aprile 2024, vedrà oltre a Carlo Greppi avvicendarsi Giuseppe Laterza, Tomaso Montanari, Laura Schettini, Chiara Colombini ed Eric Gobetti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.