Categoria: Ricerca

0

Italia. Il primo trapianto di vertebre umane

Per la prima volta al mondo è stato eseguito il trapianto di una parte della colonna vertebrale: 4 vertebre lombari sostituite non da una protesi ma da vertebre umane. L’intervento chirurgico è stato eseguito il 6 settembre 2019 dal team dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, guidato dall’oncologo Alessandro Gasbarrini

0

Un farmaco per ricostituire la massa ossea

Un farmaco in grado di curare l’osteoporosi: questo potrebbe essere il traguardo a breve termine dopo l’individuazione della responsabilità del recettore A2b dell’adenosina e alla sua capacità (fra le tante) di favorire la crescita ossea. Il risultato ha superato positivamente la sperimentazione sui roditori

0

Emofilia dalla A alla Z. Dalla gioco terapia allo sport agonistico

Il mondo dell’emofilia raccontato da una madre di un bambino che nonostante sia affetto da emofilia A di tipo grave diventa un atleta. È il libro Emofilia dalla A alla Z, dalla gioco terapia allo sport agonistico, scritto da Brianna Carafa d’Andria, appena presentato a Milano e disponibile presso le associazioni pazienti e nei Centri Emofilia. Il testo è rivolto ai genitori e a quanti si avvicinano per la prima volta a questa rara patologia genetica del sangue

0

Russamento. Molto di più di un fastidioso disturbo

Il semplice abituale russamento può essere un campanello d’allarme e costituire il sintomo di una patologia vera e propria, la cosiddetta Sindrome delle Apnee nel Sonno (OSAS – acronimo del termine inglese Obstructive Sleep Apnea Syndrome), con conseguenze plurime sulla qualità di vita delle persone e che può provocare malattie severe. Per questo è stato chiesto d’inserirlo nei LEA

0

Sport in età pediatrica. Per contrastare le infezioni

Anche virus e batteri si allenano, ma lo sport in età pediatrica rafforza il sistema immunitario e contrasta le infezioni. Otiti, infezioni respiratorie e micosi: i falsi miti legati allo sport e sfatati dall’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici

0

La notte di ricercatori sotto la stella Cometa

Sono oltre 100 le città italiane che ospiteranno, il 27 settembre 2019, la nuova edizione della Notte Europea dei Ricercatori: migliaia di ricercatori incontreranno migliaia di persone nelle piazze, nelle università e negli istituti di ricerca. I 9 progetti italiani sostenuti dalla Commissione Europea