Categoria: pubblicazioni

0

Così si salva l’Urlo di Munch

Uno studio condotto da un team internazionale guidato dal CNR e pubblicato dalla rivista ‘Science Advances’ individua il motivo per cui i colori della famosa opera ‘L’Urlo’, dell’artista norvegese Edvard Munch, sbiadiscono. Per proteggerlo dal 2006, il quadro viene esposto raramente, ma ora scoperta la causa, i ricercatori indicano le condizioni che garantiranno la sopravvivenza del capolavoro e la sua esposizione in totale sicurezza

0

Il primo studio al mondo su sclerosi multipla e COVID-19

Saranno pubblicati su Lancet Neurology i primi dati preliminari della piattaforma COVID-19 e Sclerosi Multipla (SM), il progetto pilota di raccolta di informazioni cliniche sulle persone con SM che hanno sviluppato l’infezione da COVID-19. Alla piattaforma MuSC-19, attivata il 14 marzo 2020, ad oggi hanno contribuito a fornire dati 78 centri clinici italiani specializzati nella SM oltre a 28 centri di altre 15 nazioni

0

Giuramento di Mauthausen

Il 16 maggio 1945, a undici giorni dalla liberazione del campo di concentramento, quando il primo gruppo di deportati era pronto per rimpatriare, nel piazzale dell’appello si svolse una manifestazione antinazista durante la quale di ex- prigionieri ormai liberi approvavano il testo noto come il Giuramento di Mauthausen

0

La Dichiarazione Schuman

L’Unione Europea nasce per garantire la pace. Un lungo processo d’integrazione che prese il via il 9 maggio 1950 con la celebre Dichiarazione Schuman -che riportiamo nella versione integrale – che formò la Comunità Europea del Carbone e dell’Acciaio, prima tappa della costruzione dell’Unione

0

Energia pulita. Il viaggio del primo supermagnete per la fusione nucleare

Un viaggio eccezionale di un convoglio eccezionale. Il primo supermagnete ha lasciato l’Italia, dove è stato costruito, per raggiungere l’impianto francese ITER, dove se tutto andrà bene nel 2035 si avrà la reazione di fusione. Riproducendo i processi che avvengono nel Sole e nelle stelle si potrebbero ottenere altissime percentuali di energia pulita