Categoria: notizie spettinate

0

Festival dei Diritti Umani. A Torino per la prima volta

Continuando a riflettere sul tema di questa edizione 2019, Guerra e Pace, il Festival dei Diritti Umani giunge per la prima a Torino dove si parlerà di conflitti e dei modi possibili per arginarne le conseguenze come ad esempio i Corridoi Umanitari che permettono ai profughi che fuggono dalle guerre di approdare in una terra sicura senza rischiare di perdere la vita durante il viaggio

0

La BEI interrompe i finanziamenti per l’energia fossile

La Banca Europea per gli investimenti ha approvato il documento che interromperà gli investimenti a progetti connessi all’energia fossile, per dirottarli verso l’energia pulita, a partire dal 2021, data in cui ogni sua linea di finanziamento sarà conforme agli obiettivi dell’Accordo di Parigi sul clima

0

Atleti paralimpici. Magnifica rappresentazione dell’Italia

“Il nostro paese cresce insieme a voi. Trasmettete un grande messaggio, per le vostre attività e per il vostro impegno: siete una magnifica rappresentazione dell’Italia. Grazie per la vostra attività, grazie per le vostre capacità, grazie per il vostro impegno” con queste parole il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha saluto gli atleti paralimpici italiani riuniti presso il Quirinale

0

Una casa affonda nel Tamigi

Una casa affonda nel Tamigi, a Londra davanti al Tower Bridge dal 10 novembre 2019. Non si tratta delle conseguenze degli elementi climatici estremizzati, ma dell’installazione temporanea ideata dal movimento ambientalista Extinction Rebellion per sensibilizzare l’opinione pubblica, per attirare l’attenzione del Governo, ma anche in segno di solidarietà per le persone che vivono sulla propria pelle gli effetti del riscaldamento globale

0

È climate strike la parola dell’anno 2019

Climate strike, ovvero sciopero per il clima è stata nominata dal Collins Dictionary, word of the year, l’espressione dell’anno 2019. Usata per la prima volta nel 2015 nel corso del vertice Onu che ha generato i famosi Accordi di Parigi, ha assunto fama mondiale nel 2018, con ’i venerdì’ di Greta Thunberg