Categoria: mondi e orizzonti

0

Lexie, la ragazzina che ha visto tutto il mondo

Tutto il mondo in una ragazza. Questo è Lexie Alford, la ventunenne californiana che lo scorso 31 maggio è entrata nel novero dei Guinness Word Record: è infatti la persona più giovane ad aver visitato tutti i 196 Paesi del Mondo. Ma non è questo il punto: è come li ha visti…

0

Malattie rare. Presentazione del V Rapporto MonitoRAre

“Quando si entra nel mondo delle malattie rare, non si lascia più; questa è la nostra grande forza. La costruzione di un linguaggio comune, la condivisione di esperienze attraverso tavoli di lavoro che ci caratterizza nella nostra unicità e diversità”. A parlare, Annalisa Scopinaro, presidente UNIAMO, Federazione Italiana delle Malattie Rare” in occasione della Presentazione V Rapporto Monitorare, presso Palazzo Madama a Roma

0

Londra celebra il Tower Bridge

Nel bicentenario della nascita della regina Vittoria, Londra celebra i 124 anni del Tower Bridge, il ponte levatoio, una delle massime attrazioni turistiche della città ed emblema dell’epoca vittoriana, il periodo in cui l’impero britannico raggiunse l’apogeo della sua potenza economica, militare e culturale

0

Mi chiamo Ai-Da e sono la prima artista robotica del mondo

Sono firmate Ai-Da i quadri esposti alla Barn Gallery, del St John’s College dell’Oxford University. Ma la vera protagonista dell’esposizione è la stessa artista, un androide ultra realista che dipinge e parla, grazie all’intelligenza artificiale e al modello di simulazione Human in the loop, che consente di compiere azioni umane, attraverso la quale l’inventore Aidan Meller, vorrebbero sollecitare una discussione collettiva che giunga a un’etica condivisa per l’utilizzo delle nuove tecnologie

0

La Sampdoria in Uganda. Per restituire presente, futuro e pace

Il programma umanitario della società calcistica Sampdoria. Dal 17 al 19 maggio 2019 gli allenatori professionisti della squadra genovese si sono recati in Uganda per allenare oltre 140 ragazzi tra i 13 e i 16 anni provenienti dai campi del West Nile, la regione nel nord ovest dell’Uganda che ospita la gran parte dei rifugiati provenienti dal Sud Sudan e dal Congo

0

Parigi ricorda Domenico Lucano e il suo modello d’integrazione

A Parigi il 25 giugno 2019 si parlerà dell’esperienza di Riace. Nello spazio artistico della capitale Doc sarà proiettato il documentario ‘Un paese di Calabria’ di Shu Aiello e Catherine Catella. Se il modello Riace in Italia è andato in frantumi all’estero continua a essere un esempio eccellente di integrazione, laboratorio riuscito di coesistenza tra locali e migranti