Categoria: mondi e orizzonti

0

Siamo la generazione-terrore

C’è una parola che è diventata una compagna di viaggio dal 13 novembre 2015 in poi: “credibile“. Associata quasi sempre ad un’entità astratta alla quale stiamo affidando la nostra serenità:...

0

Il mondo di Barbie

La Mattel, casa di fabbricazione, delle Barbie, ha annunciato che per il 2016 la bambola avrà tre nuove forme: petite, alta e formosa, sette tonalità diverse di colore di pelle e 24 distinte capigliature. L’operazione di “marketing socio-cuturale” mira a gratificare le cosiddette “millenial moms”. attente alla giustizia sociale e attratte dai brand che la esprimono. A quando l’evoluzione di Ken?

0

Quadro clinico del virus Zika

Commento della Prof.ssa Susanna Esposito, Direttore dell’Unità di Pediatria ad Alta Intensità di Cura della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico dell’Università degli Studi di Milano e presidente WAidid, Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici.

0

Superstiti in un mondo da ri-vedere

Il giorno della memoria appartiene a tutte le persone che credono che un mondo in nome della pace e della comprensione possa ancora esistere. Per non dimenticare ogni genocidio e forma di sterminio di un uomo contro un altro uomo, di un popolo contro un altro popolo.

0

Rugby. La mistica materiale della palla ovale

Il rugby viene considerato una pratica sportiva altamente etica in cui i valori di squadra sono connaturati all’essenza stessa del gioco. Tuttavia si corre il rischio di cadere nella mistica del “pallone ovale” come la definisce Alessandro Cini, giornalista, scrittore, giocatore e amante del rugby.