Categoria: gusti e cultura

0

Il mio Godard e la Nouvelle Vague

Si è spento nella svizzera Rolle il regista, Jean Luc Godard, tra i massimi esponenti della corrente cinematografica Nouvelle vague. Il suo film ‘Fino all’ultimo respiro’ (A bout de souffle) presentato a Cannes nel 1959 ne è considerato il manifesto. Personalità geniale ma egocentrica ben descritta nella pellicola biografica ‘Il mio Godard’

0

Javier Marías e il suo cuore così bianco

Il libro ‘Un cuore così bianco’ è un stato uno dei fenomeni letterari europei degli ultimi tempi. Singolare è anche la storia della sua ascesa. Giunta inaspettatamente e proprio mentre il suo autore, Javier Marías, a 40 anni, rifletteva su quale strada percorrere definitivamente. Il ricordo nel giorno della scomparsa di questo scrittore considerato il migliore tra gli spagnoli della sua generazione

0

Antonio Pigafetta. Un viaggio così non si farà mai più

500 anni dal ritorno della prima circumnavigazione del mondo voluta da Magellano, finanziata dalla Spagna e alla quale partecipò l’italiano Antonio Pigafetta, cronista di bordo, tra i pochi della spedizione che fece ritorno e ne scrisse un dettagliato resoconto. A questo prezioso documento Vicenza, città natale dello scrittore, dedica una mostra

0

Love life. Dolore e gioia nella lingua dei segni

Nel film giapponese ‘Love life’, in concorso alla 79° Mostra di Venezia, irrompe la lingua dei segni con l’attore, coprotagonista, Atom Sunada che sordo lo è davvero ed esulata per il suo ruolo e per come è trattata la cultura sorda che, per una volta, non ci restituisce personaggi che suscitano pietà. Non a caso lui da giovane, era “allergico agli utenti”

0

Vetro. Materiale senza tempo per arte, architettura e industria

La Commedia umana di Ai Weiwei e il Summit One Vanderbilt rappresentano rispettivamente due esempi di lavorazione artistica e lavorazione industriale, nonché realizzazione architettonica, del vetro. Questo antico materiale al quale le Nazioni Unite hanno dedicato il 2022 e l’Italia, paese d’eccellenza nella sua manifattura, lo omaggia con la mostra ‘The Italian Glass Weeks’ che si svolge da Milano a Venezia

0

Hallu! L’onda coreana che invade il mondo

È Corea – mania. Inequivocabilmente conclamata dalla prossima mostra presso il Victoria and Albert Museum di Londra, Hallu! The Korean Wave, l’impatto globale della cultura e dello stile coreano. Tutto è K, k-pop, k-drama, k-fashion, k-beauty. Esagerazione? No, lo dicono i fatti. Diffusione spontanea dagli anni Novanta oggi strategicamente studiata. Storia straordinaria di un popolo che dalla povertà è diventato leader mondiale della cultura pop. Ma troppo velocemente