Autore: Amanda Coccetti

0

Gregory, una storia di famiglia

‘Gregory, una storia di famiglia’ di Veronica Liberale, autrice solita a trattare temi sociali. Qui si parla di autismo, con leggerezza ma conoscenza e, quindi, competenza che ci fanno comprendere come la diversità sia, in realtà, la normalità

0

La disfunzionalità del mondo del lavoro

La grande “famiglia” del lavoro è completamente disfunzionale, dai vertici alla base. Leader politici, sindacali discettano con protervia su “che cosa andrebbe fatto” mentre scorre il fiume del lavoro sommerso, delle finte partite iva, dei contratti parziali. Uno spettacolo di fantasocietà

0

Antonio Sansonetti. Conservare per conoscere e conoscere per conservare

Antonio Sansonetti, laureato in chimica, specializzato in prodotti chimici per i beni culturali, metodi di conservazione delle superfici in architettura, ricercatore dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Cnr, ci illustra il suggestivo e articolato mondo della conservazione dei beni culturali

0

Hamid Ziarati. La rivoluzione in Iran è donna

Hamid Ziarati, ingegnere e scrittore. Nel suo romanzo ‘Il meccanico delle rose’, del 2009, parlava di rivoluzione verde in Iran. Ora a12 anni di distanza, dice ad abbanews.eu :“La rivoluzione non ha colori. La rivoluzione ha un genere. La rivoluzione è donna”. E unisce tutti

0

Love life. Dolore e gioia nella lingua dei segni

Nel film giapponese ‘Love life’, in concorso alla 79° Mostra di Venezia, irrompe la lingua dei segni con l’attore, coprotagonista, Atom Sunada che sordo lo è davvero ed esulata per il suo ruolo e per come è trattata la cultura sorda che, per una volta, non ci restituisce personaggi che suscitano pietà. Non a caso lui da giovane, era “allergico agli utenti”