Autore: Amanda Coccetti

0

Dalle foibe all’esodo. Italiani due volte

“Sono italiani due volte i trecentomila che in un lungo esodo durato oltre vent’anni dopo la Seconda guerra mondiale lasciarono l’Istria, Fiume e Zara. Erano nati italiani e scelsero di rimanere tali quando il trattato di pace del 10 febbraio 1947, firmato a Parigi, assegnò quelle regioni alla Jugoslavia comunista del maresciallo Tito” scrive Dino Messina nel libro ‘Dalle foibe all’esodo’

5

Michele Ciavarella: andare all’estero per poi tornare

Lavoro e processi, formazione e lavoro, ambiti, categorie essenziali per creare le condizioni di sostenibilità ambientale ed esistenziale. Essenziale l’orientamento formativo -professionale. abbanews.eu prosegue il suo percorso nelle pieghe dell’orientamento biografico con l’intervista al prof. Michele Ciavarella, considerato dal rating di Standford, tra i migliori ricercatori italiani

0

Il lavoro si trasforma ma le sue tutele no

Sul mercato editoriale italiano è appena uscito il volume “Lavoro: la grande trasformazione” a cura del sociologo Enzo Mingione, Fondazione Feltrinelli. Un compendio di analisi e interventi variegati sul processo di trasformazione del lavoro e gli interventi correttivi necessari. La legge del Bilancio, tra le Politiche Attive del Lavoro, il piano di Garanzia dell’occupabilità. Proposte innovative per ri-sanare la società, congiuntamente a fondi europei e nazionali, ma rimangono sospesi i convitati di pietra del mondo lavorativo

Tempo di scelte. Scattiamo il nostro selfie scolastico 0

Tempo di scelte. Scattiamo il nostro selfie scolastico

Il mese di gennaio, in presenza o in remoto, per necessità epidemiche, vede le famiglie e soprattutto gli studenti e le studentesse dalla terza media, o meglio del terzo anno della scuola secondaria di I grado, rivolti e, a volte, travolti dalla prima scelta formativa importante: la scuola secondaria di II grado. Nella situazione contingente appare quanto mai importante intraprendere un corretto percorso di orientamento

0

Crowdbooks. Il libro fuori dal cassetto

Crowdbooks, la casa editrice del Terzo Millennio apre nuovi scenari nel panorama editoriale nazionale e internazionale. Ne abbiamo parlato con l’ideatore, Stefano Bianchi, fotografo, grafico, art director e cittadino d’Europa