Taggato: rifugiati

0

La Sampdoria in Uganda. Per restituire presente, futuro e pace

Il programma umanitario della società calcistica Sampdoria. Dal 17 al 19 maggio 2019 gli allenatori professionisti della squadra genovese si sono recati in Uganda per allenare oltre 140 ragazzi tra i 13 e i 16 anni provenienti dai campi del West Nile, la regione nel nord ovest dell’Uganda che ospita la gran parte dei rifugiati provenienti dal Sud Sudan e dal Congo

0

Aziz Muhamat. Le parole e la voce dei podcast che difendono i diritti dall’intolleranza dell’Australia

È sudanese il vincitore del premio internazionale dei diritti umani Martin Ennals: la coraggiosa voce dei rifugiati che denuncia le conseguenze drammatiche della politica ‘tolleranza zero’ dell’Australia verso i migranti. Si chiama Abdul Aziz Muhamat ed è noto per raccontare le esperienze drammatiche, vissute e viste negli ormai 6 anni trascorsi nel centro di detenzione dell’isola di Manus, attraverso 4mila messaggi vocali trasmessi in podcast

0

Erbil, la città dove i rifugiati siriani sono parte attiva della cittadinanza

Erbil, nel Kurdistan iracheno, a differenze di molte comunità di accoglienza del mondo che hanno accolto i profughi siriani ponendo restrizioni, consente loro, se in possesso delle qualifiche necessarie di lavorare liberamente. E i profughi la ripagano con la loro competenza svolto in modo attivo e fruttuoso all’interno della comunità

0

Corridoi universitari: studenti rifugiati dall’Etiopia all’Italia

Corridoi universitari tra l’Etiopia e l’Italia per permettere a studenti rifugiati, costretti a interrompere i loro studi perché perseguitati o in fuga dalla guerra, di proseguire il loro percorso formativo presso l’Alma Mater di Bologna. Con tale finalità è nato il progetto ‘UNI-CO-RE university corridors for refugees (Ethiopia-Unibo 2019-21)’, promosso dall’Università di Bologna e dall’UNHCR Italia