Taggato: musica

0

La musica muove l’Europa: azioni preparatorie per promuovere la diversità e il talento della musica europea

Azioni preparatorie per promuovere la diversità e il talento della musica europea. L’obiettivo generale di questo invito è quello di identificare e supportare almeno 10 progetti pilota di formazione che siano innovativi e sostenibili e abbiano un chiaro valore aggiunto europeo, per giovani musicisti e professionisti nel settore della musica

0

Donatori di musica. Una nuova cultura della cura

Sono 10 anni che la musica è entrata nei reparti di oncologia, trasformandoli in sale concerto. I pazienti non sono solo spettatori, ma coinvolti direttamente nel progetto. Un’attività, spiega uno studio, che li aiuta a scaricare l’ansia e il peso psicologico della cura. Così è nata la rete Donatori della musica: musicisti nazionali e internazionali che offrono la loro arte in forma volontaria e gratuita

0

21 giugno. Roma, Festa della Musica

A Roma l’entrata dell’estate sarà salutata dalla musica. Il 21 giugno 2019 si svolgerà, infatti, la seconda edizione della Festa della Musica. Dalle ore 16 alle ore 24 artisti, studenti, gruppi musicali, cori, solisti, professionisti ma soprattutto amatori potranno suonare nell’intera città. Come partecipare

0

Milano. Il Festival della musica diffusa

Torna a Milano Piano city, l’ottava edizione del Festival che inonda Milano con le note dei pianoforti sparsi per la città: nei parchi, nelle piazze, nei musei, nelle case, nei cortili, sulle terrazze. Anteprima il 16 maggio, a seguire dal 17 al 19 un vasto programma di 450 concerti gratuiti durante i quali verrà suonato ogni genere musicale. Ci sarà solo l’imbarazzo delle scelta

0

Tre paralleli. Niccolò Paganini, Jimi Hendrix e Ara Malikian

Cosa hanno in comune Jimi Hendrix e Niccolò Paganini? Ce lo spiega Ara Malikian con il suo violino e una mostra a Genova che illustra l’ardita ma riuscita comparazione, dove la dicotomia prende il visitatore per mano e gli fa scoprire come le due rock star siano in grado di abbattere le barriere del tempo, rivaleggiando nel presente, in un’arte unica ed irripetibile

0

Prosegue la digitalizzazione dell’Archivio Storico Ricordi

31 mila lettere autografe dei più celebri musicisti ma anche dei personaggi cardine della cultura italiana tout court dalla fine del Settecento e fino a metà del Novecento è il risultato appena raggiuto dall’opera di digitalizzazione dell’Archivio Storico Ricordi- una delle più importanti raccolte musicale del mondo – iniziata nel 2016. On line anche le partiture originali, libretti d’opera, bozzetti, manifesti e fotografie