Taggato: lingua dei segni

0

Che sia riconosciuta la lingua dei segni

4mila persone scese in piazza a Milano e Bologna per chiedere il riconoscimento della Lingua dei Segni. Siamo l’unico Paese europeo a non averla riconosciuta. E così, dicono, i sordi “rimaniamo cittadini di serie B, a scuola, all’università, davanti alla TV, al cinema, a teatro o in un museo, negli uffici pubblici o in una stazione ferroviaria, negli ambienti di lavoro, nel chiamare soccorso e persino in ospedale”

0

Emilio Insolera si unisce alle agenti donne di “355”

Nella giornata internazionale della lingua dei segni, stabilità dall’Onu nel 2017, il 23 settembre (giorno in cui venne fondata la World Federation of the Deaf nel 1951), per evidenziare la necessità di riconoscere, promuovere e proteggere le diverse Lingue dei Segni, siamo lieti di annunciare la presenza di Emilio Insolera nel film di spionaggio “355” di Simon Kinberg