Taggato: Leonardo 500

0

Per Leonardo, il Genio, ben vale l’omaggio di due presidenti

I 500 anni della scomparsa di Leonardo da Vinci si celebrano dal 2018 e si continuerà per tutto l’anno in corso, ma è soltanto in questi giorni che si avvicina la data specifica dell’ultimo giorno terreno del genio, il 2 maggio del 1519, I suoi ultimi anni, le sue volontà e la storia delle sue spoglie, alle quali, presunte o vere che siano, renderanno omaggio i presidenti delle Repubbliche italiana e francese, Mattarella e Macron

0

Leonardo. Genio e bellezza

Il Leonardo meno conosciuto ma non meno importante del pittore, ingegnere, architetto e inventore è il Leonardo cosmetologo come mostra l’esposizione Genio e Bellezza in cui si possono ammirare i suoi documenti sulla pratica in ambito cosmetico riportati dai Codici e la corrispondenza che Leonardo scambiava con le importanti donne dei suoi tempi alle quali dispensava consigli per la esaltare le loro bellezza

0

Eccellenza tra l’eccellenza, Leonardo il cosmetologo

Apre i battenti Cosmoprof, una delle più importanti fiere internazionali della cosmesi, un settore industriale tutto italiano che non conosce crisi e che produce il 65% dei prodotti consumati in Europa. Un eccellenza del Mady in Italy che merita la stessa fama della moda e del cibo, che offre opportunità di lavoro ma richiede scuole specializzate. E parlando di eccellenze non può mancare Leonardo, presente alla Cosmoprof nell’inedita veste di cosmetologo

0

Il teatro e il cinema celebrano Leonardo da Vinci nel 500° anniversario della sua scomparsa

Il 7 febbraio 2019, a L’Aquila, presso il Teatro Stabile d’Abruzzo ‘Vita di Leonardo, l’avventura di vedere davvero’, narrazione teatrale dello scrittore e attore Roberto Mercadini con la regia di Alessandro Maggi. Il cinema, invece, propone il docu-film ‘Leonardo Cinquecento’ nelle sale dal 18 al 20 febbraio 2019.

0

Agli Uffizi il Codice Leicester si sfoglia col Codescope digitale

Torna a Firenze ‘Il Codice Leicester’ di Leonardo da Vinci. 72 pagine di annotazioni e disegni scritti ‘alla mancina’ di difficile lettura, resi comprensibili grazie al Codescope, un innovativo sussidio multimediale che permette di sfogliare i singoli fogli sugli schermi digitali, che riportano oltre alla trascrizione del testo, dettagliate informazioni dei temi trattati

0

I cittadini di Vinci per le vie di Haarlem

Nelle vie di Haarlem capeggiano gigantografie degli abitanti di Vinci, accanto ai ritratti dei residenti. Si tratta della mostra fotografica en plein air dell’artista Fjodor C. Buis, sintesi delle 2 mostre in corso nella citta olandese dedicate rispettivamente a Leonardo da Vinci e al pittore del 17° secolo Frans Hals. Prevista la dislocazione della mostra a Vinci, in occasione del 5° centenario della scomparsa di Leonardo