Abbanews prima pagina

0

Concorso. I Primitivi arrivano al cinema anche per le scuole

Legato al film il Grande Concorso “Libera La Fantasia E Vinci Con I Primitivi”, rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Immagina di essere catapultato nell’età della pietra e di vivere senza smartphone, tv, videogiochi e senza le altre comodità della vita moderna. C’è tempo fino all’11 di febbraio 2018

0

Il polipo terapeutico che tiene compagnia ai nascituri prematuri

Il polipo-terapeutico fatto a uncinetto messo accanto al bebè nell’incubatrice gli tiene compagnia. Simulando il ventre materno e il cordone ombelicale provoca al prematuro sicuri effetti benefici, per il suo benessere e sviluppo. L’idea nata nel 2013 presso un ospedale universitario danese, pur non avendo ancora riscontri scientifici certi, è stato adottata da molti ospedali pediatrici. In Italia il progetto pilota è partito dal Bufalini di Cesena

0

Run Eco Team, puliamo il mondo facendo jogging

Nicolas Lemonnier, osteopata francese, prescrivendo la corsa ai suoi pazienti gli è venuta l’idea di consigliargli di raccogliere almeno un rifiuto lungo il percorso. In poco tempo l’idea si è diffusa ed è nata l’associazione Run eco team, che dal 2016 a oggi si è diffusa in oltre 100 Paesi, ha organizzato 200 corse collettive e raccolto tonnellate di rifiuti. Chiunque può fare parte dell’iniziativa se quando va a correre, raccoglie anche solo uno scarto che incontra lungo il cammino

0

1918-2018, Klimt, gli Altri e la Secessione Viennese

Il 6 febbraio 2018 ricorre il centenario della morte del pittore Gustav Klimt e la fondazione omonima lo commemora con il progetto Gustav Klimt Database, archivio digitale pubblico. Un anniversario che coincide con la scomparsa di altrettanto significative personalità della Secessione Viennese che la capitale austriaca celebra con un fitto programma di mostre ed eventi culturali di cui riportiamo l’elenco. La mostra romana dal 10 febbraio 2018

0

Terapia genetica cura bambino affetto da leucemia

Un bambino di 4 anni, affetto da leucemia linfoblastica acuta (la più diffusa in età pediatrica) è stato curato con successo con la manipolazione genetica delle cellule del suo sistema immunitario. È accaduto all’Ospedale del Bambino Gesù di Roma, grazie allo studio italiano e alla realizzazione del trattamento presso l’Officina Farmaceutica del nosocomio romano