Abbanews prima pagina

0

Decode. Competenze digitali per l’insegnamento nel XXI secolo

Digitazionalizzazione del sapere o potenziamento del sapere tramite gli strumenti digitali nelle scuole del Terzo Millennio? Il concetto chiave come in ogni epoca storica che mira all’essenza della formazione, ossia fornire ai propri discepoli gli strumenti per interpretare la realtà si riflette in un progetto europeo di ampio respiro, di recente conclusione: DECODE. Intervista a Stefania Capogna, responsabile del progetto

0

Festival dei Diritti Umani. A Torino per la prima volta

Continuando a riflettere sul tema di questa edizione 2019, Guerra e Pace, il Festival dei Diritti Umani giunge per la prima a Torino dove si parlerà di conflitti e dei modi possibili per arginarne le conseguenze come ad esempio i Corridoi Umanitari che permettono ai profughi che fuggono dalle guerre di approdare in una terra sicura senza rischiare di perdere la vita durante il viaggio

0

La digitalizzazione dei manoscritti dello Yemen

Le biblioteche private dello Yemen racchiudono un corpus di 50mila codici, costituendo, a oggi, il più grande e importante insieme di manoscritti arabi non esaminati al mondo. I testi in questione sono manoscritti composti, copiati, studiati e conservati dagli studiosi di Zaydi dal X secolo a oggi. Per salvare questo grande patrimonio e renderlo accessibile a tutti è iniziata la sua digitalizzazione. In Italia se ne occupa l’Accademia dei Lincei

0

Fratello Sole e sorella Luna secondo gli aborigeni delle Isole Canarie

Le strutture architettoniche monumentali chiamate Los soles de Tejate coincidono con il transito solare degli equinozi astronomici e con il ciclo lunare. Costruendole, gli aborigeni delle Canarie hanno voluto rappresentare il sole e la luna. Questa è la conclusione della ricerca presentata alla XVIII Jornadas de Estudios sobre Fuerteventura y Lanzarote.

0

Epilessia e dieta chetogenica. I risultati dello studio LICE

Epilessia e Dieta Chetogenica: nei pazienti idonei a seguire il protocollo alimentare, si verifica una riduzione delle crisi epilettiche fino all’85% dei casi. Oltre la metà dei pazienti liberi da attacchi. Sono i dati raccolti e riportati dal Gruppo di Studio ‘Dietoterapie in Epilessia’ della Lega Italiana contro l’Epilessia (LICE), presso l’Ospedale Pediatrico del Bambino Gesù di Roma