Abbanews prima pagina

0

Le armi ad aria compressa sono realmente a bassa capacità offensiva?

La vendita delle armi ad aria compressa è libera. Non necessitano di denuncia e se ne possono detenere in numero illimitato. In Italia è prevista una potenza massima, ma in alcuni Paesi dell’UE il limite non c’è e sono molto facili da modificare. E, pur essendo considerate armi a bassa capacità offensiva, come è già accaduto, possono provocare ferite letali

0

Il teatro e il cinema celebrano Leonardo da Vinci nel 500° anniversario della sua scomparsa

Il 7 febbraio 2019, a L’Aquila, presso il Teatro Stabile d’Abruzzo ‘Vita di Leonardo, l’avventura di vedere davvero’, narrazione teatrale dello scrittore e attore Roberto Mercadini con la regia di Alessandro Maggi. Il cinema, invece, propone il docu-film ‘Leonardo Cinquecento’ nelle sale dal 18 al 20 febbraio 2019.

0

Il Manifesto interreligioso dei diritti della persona nei percorsi del fine vita

Il 5 febbraio 2019 è stato presentato a Roma il Manifesto che definisce e garantisce i diritti della persona – qualunque sia la sua fede di appartenenza – che percorre l’ultimo tratto della vita nelle strutture sanitarie. Frutto di un lavoro condiviso, il documento è stato sottoscritto dalle principali comunità religiose della capitale. Nove i punti che lo compongono, dal diritto del tempo residuo al diritto a ricevere assistenza spirituale anche da parte di referenti di altre fedi

0

Cinzia Silvestri. Un percorso in divenire con la mente aperta a ogni stimolo

Nella lista di “Inspiring Fifty Italia”, co-ideatrice di una start up tecno-sanitaria, Cinzia Silvestri non è un “cervello in fuga”, ma “mente cuore e anima” in movimento verso la conoscenza e la mobilità nel suo senso più pieno. Lavoro, scelta universitaria, cittadinanza europea, profondo spirito di osservazione, casualità e necessità della scienza. Un mondo poliedrico che costruisce ogni giorno con tenacia, leggerezza ed ingegno.

0

Il baratto delle semenze, dei bulbi e dei lieviti

Montebruno, un miscuglio di dialetti, di sentimenti ma in tutta questa varietà di idiomi si è costruita un’identità precisa e la voglia di non disperdere tale patrimonio, conservando la differenza tra semenza e semenza, tra attività di produrre e far riprodurre quello che la natura ha elargito nei secoli tra le mani dei contadini. E’ nata da ciò un’idea, scambiare i semi autoprodotti, le marze di frutti ed i lieviti fatti in casa. Qui non si compra o si vende, c’è solo il baratto …