Abbanews prima pagina

0

Le opere prime finaliste per il premio European Discovery 2018 – Fipresci

L’European Film Academy ha annunciato le nomination per l’European Discovery 2018 – Prix Fipresci, premio nell’ambito degli EFA, riversato alle opere prime dei registi europei. Il vincitore sarà annunciato e premiato nell’ambito della 31° edizione degli EFA 2018, più conosciuti come gli Oscar Europei, che avrà luogo a Siviglia il prossimo 15 dicembre

0

Stati Uniti. Come sopravvive un adolescente in carcere con gli adulti

Nessuna legge degli Stati Uniti obbliga le autorità a separare i minori detenuti dagli adulti detenuti. Dove non ci sono riformatori i minori condannati finiscono nei penitenziari normali. E in alcuni Stati federali possono essere condannati i bambini dai 7 anni in su. Dominic Passmore arrestato a 14 anni ha convissuto con detenuti adulti e oggi racconta di essersi salvato dagli abusi facendo ricorso al suo istinto animale e scoprendo la poesia

0

La Romania snobba il referendum antigay

Non è stato raggiunto il quorum per il referendum che voleva il cambiamento dell’articolo costituzionale che riguarda la definizione di matrimonio. Un successo per la comunità Lgbt, che temeva un risultato che avrebbe corroborato il già forte discrimine presente nella società rumena

0

Clima. È già troppo tardi?

L’inazione dei Governi sui cambiamenti climatici suscita grandi preoccupazioni. L’8 ottobre 2018 a Incheon, Corea del Sud, sarà presentato il rapporto ‘Global Warming 1.5°C’ dell’IPCC, elaborato dai climatologi mondiali nell’arco di 3 anni per valutare se le temperature del mondo possono essere contenute entro il limite stabilito di 1,5°C . Sapremo se siamo ancora in tempo per prevenire un eccessivo riscaldamento globale

0

Mwavita. Guerra e Nobel per la pace

Mwavita, nata in tempo di guerra è il documentario, realizzato dal giornalista Daniele Bellocchio e dal fotografo Marco Gualazzini, che racconta la tragedia dello stupro utilizzato come strumento di guerra praticato dai guerriglieri nella Repubblica Democratica del Congo; lo stesso fenomeno di cui si occupa e contrasta quotidianamente il ginecologo Denis Mukwege, neo Premio Nobel per la Pace

0

Fattore D. Il lato oscuro della personalità

Ricercatori danesi e tedeschi si sono chiesti se esista un origine comune del male umano; un fattore che ci spinge a concentrarci sui nostri bisogni, senza curarci del prossimo e del contesto in cui viviamo. Lo studio pubblicato sulla rivista sulla rivista ‘Psychological Review’ rileva il Fattore D: la tendenza generale dell’essere umano a massimizzare l’interesse individuale senza prendere in considerazione la ricaduta del loro comportamento su chi li circonda