Abbanews prima pagina

0

Salve, sono Luzonensis e appartengo all’evoluzione del genere Homo

Una nuova specie umana si è profilata all’orizzonte genealogico umano e, al tempo stesso, fornisce la prima prova della presenza umana nelle Filippine. Ad annunciarlo è uno studio pubblicato su Nature, che rivela la scoperta di gruppo di esperti del Museo di Storia Naturale di Parigi. Si tratta dell’Homo Luzonensis che presenta caratteristiche arcaiche come l’Australopiteco e moderne come il Sapiens

0

Comuni ciclabili. Premi per percorsi a misura d’uomo

A Verona premiati i comuni più ciclabili d’Italia e che promuovono il cicloturismo grazie al progetto comunitario Frontit con i cui fondi si sono potute acquistare biciclette a pedalata assistita fornite di un mini tablet con molte app comprensive di servizi che promuovono la disponibilità di strutture alberghiere munite di bike-friendly ove si può prenotare il pernottamento ed i servizi collaterali

0

Call for Makers. Aperte le iscrizioni per partecipare alla Maker Faire Rome

Partita la Call for Makers rivolta a singoli individui, gruppi, associazioni, artigiani, aziende, istituti di ricerca, scuole e università. Chiunque può presentare la propria idea e partecipare come espositore. Chi non ha un progetto, può partecipare lo stesso se ha cose pratiche da insegnare al pubblico, condividendo le proprie competenze oppure realizzando una performance, dalla musica alla scienza

0

Napoli sotterranea. Protagonista del World Tunnel Congress

Nel 2019 il World Tunnel Congress, l’evento annuale dedicato alle opere sotterranee si svolgerà a Napoli, il cui storico sottosuolo ne fa la sede ideale. Architetti, ingegneri, artisti, archeologi si confronteranno a Maggio nella città le cui viscere raccontano la storia dell’uomo e della città dalla sua fondazione, dal primo campo arato del Paleolitico alla recente stazione Toledo della metro, definita dai media britannici e statunitensi la più bella d’Europa

0

In bici per l’Europa per ricordare che unione significa pace

Sono 2 anni che una coppia francese gira l’Europa in bicicletta con una missione: “difendere i valori dell’Unione primo fra tutti la pace.” Pedalando, pedalando sono arrivati a Roma, da dove hanno ripreso il viaggio per la seconda spedizione che li porterà a Est. “L’Europa non è perfetta – dicono – ma è la nostra casa e la dobbiamo difendere da chi vuole dividerla”