Abbanews prima pagina

0

Come una donna. La cloche di ieri e di oggi

Il cappello narra la donna che ha bisogno di sentirsi osservata in modo diverso, e non vuole solo mostrare le sue capacità intellettive e manageriali, poiché in lei c’è quella profonda e mai celata. femminilità. Nel passato e nel presente fa parte dell’immaginario femminile.

0

Bon’t worry. Per non avere più paura

135 denunce archiviate, fascicoli spariti, un calvario che durato 10 anni prima di essere veramente ascoltata. Questa è la storia di una donna, che rientra tra le 7 milioni le donne che, nel corso della loro vita, hanno subito violenza fisica (20%) o sessuale (21%) o forme più gravi di abusi come stupri e tentativi di stupro (5,4%). Una storia personale che è sociale, che è di tutti e che ha dato origine all’associazione “BON’T WORRY”. Per non avere più paura.

0

Ius soli. Il diritto alla cittadinanza

Aumenta la decrescita della popolazione italiana. Accogliere e integrare gli stranieri che arrivano in Italia è, non solo un dovere etico, ma anche una necessità. Il DDL che regola la cittadinanza degli immigrati in Italia, approvata alla Camera, ora al Senato, cambia l’attuale ius sanguinis in ius soli, sebbene temperato

0

Lisistrata. Eroina dalla polis alla periferia

Nell’ambito della rassegna “Bottega Teatrale”, venerdì 20 maggio 2016 verrà messa in scena “Lisistrata” dall’associazione “Maestri di Strada”. Una versione classica-moderna per iniziare a frantumare il penoso “sodalizio” di odio e paura che governa le periferie partenopee e non solo.

0

Teatro Patologico

Il Teatro Patologico ideato e fondato dal regista e attore Dario D’Ambrosi, da 30 anni usa l’insegnamento della recitazione come strumento terapeutico per i ragazzi affetti da disturbi psichiatrici; un metodo d’insegnamento che rappresenta un’eccellenza mondiale. Dal 6 maggio fino al 3 luglio 2016, la XXV Edizione del Festival del Teatro Patologico “Upside Down” .