Abbanews prima pagina

0

Raffaello, Correggio e Caravaggio come non li abbiamo mai visti

Approdano a Roma i “quadri tattili”, frutto della tecnica Hansight del progetto elaborato dagli italiani Alessandro Marianantoni e Martin Monti che riproduce le opere d’arte in bassorilievi prospettici, traducendole dal linguaggio visivo a quello stereognostico per i non e ipo vedenti e bambini, esposti dal 19 novembre al 18 dicembre 2016 a Palazzo Rospigliosi a Zagarolo (Roma) nell’ambito della mostra “Raffaello, Correggio, Caravaggio: un’esperienza tattile. Sulle orme di Scannelli”.

1

Pirati, elezioni (quasi) normali in Islanda

Pirati all’arrembaggio? Non proprio. Dieci giorni prima rispetto alle elezioni americane, ovvero il 29 d’ottobre scorso, altre elezioni si sono tenute in una landa (quasi) più “estrema”: l’Islanda. Laddove i Pirati sembravano destinati ad una vittoria epocale, divenendo per la prima volta in Europa forza antisistema di governo, la “regola delle regole” delle ultime prove elettorali non ha trovato eccezione: i sondaggi hanno sbagliato.

0

La piccola grande sorpresa del Torino Film Festival

Si apre il 18 per concludere il 26 novembre 2016 il Torino Film Festival che, fedele alla sua tradizione, presenta le varie espressioni e le nuove tendenze artistiche. Ampio spazio alla musica e alla fantascienza ma soprattutto l’anteprima italiana del fenomeno cinematografico mondiale del momento, il film finlandese The Happiest Day in the Life of Olli Mäki” in italiano “Una piccola grande storia”.

0

La forma e il contenuto

Alvar Aalto, il più famoso architetto e designer finlandese, una volta disse: “La forma deve avere un contenuto e il contenuto deve essere collegato con la natura”. Ecco dunque le saune sul lungomare di Helsinki, la capitale della Finlandia, che possono considerarsi espressione architettoniche di quel concetto

0

Polacchi d’Europa

11 novembre: giorno nazionale in cui la Polonia, ricorda la “conquista” della libertà e indipendenza. Abbanews prosegue il suo viaggio nei giorni-nazione. Spirito nazionale, identità europea attraverso le parole e la vita di Agnieszka Martina Bladowska, diplomatico, giornalista, traduttrice ufficiale presso il Tribunale di Roma e donna “multiculturale”.