Costa Rica celebra i settant’anni senza esercito

70 anni senza esercito: l’anniversario che lo Stato centroamericano della Repubblica di Costa Rica ha festeggiato il 1° dicembre 2018.

A guidare la celebrazione ufficiale, il presidente Carlos Alvarado (nella foto a lato) e i vertici della repubblica, gli ambasciatori, i bambini e gli ex combattenti dell’ultima guerra che ha coinvolto il Paese nel 1948: una guerra civile vinta dallo scomparso ex presidente José Figueres Ferrer (Don Pepe) che il 1° dicembre 1948 decise il disarmo unilaterale, inserito nella Costituzione nel 1949.

L’abolizione dell’esercito decisa nel 1948, volta a rafforzare i principi democratici e pacifici, sono stati ribaditi nella commemorazione del 70° anniversario come strumenti indispensabili per affrontare le grandi sfide globali, come la lotta ai cambiamenti climatici.

Dal 2000 al 2009 la Repubblica della Costa Rica è stata al primo posto per la felicità media della popolazione nella classifica di Happiness in Nations.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.