Battuto all’asta per oltre 700mila euro la sceneggiatura di Colazione da Tiffany

Sceneggiatura Colazione TiffanyLa sceneggiatura del film Colazione da Tiffany, di proprietà dell’attrice Audrey Hepburn (1929 – 1993) che ne fu l’interprete nel 1961, è stata battuta all’asta presso la casa londinese Christie’s per 632,750 sterline, pari a 721,335 euro.
La sceneggiatura di 140 pagine contenenti scene non realizzate, reca annotazioni a mano tracciate dalla stessa attrice, com’è visibile nella foto a lato.

Nel corso della stessa sessione d’asta è stata venduta anche la sceneggiatura di Guerra e Pace (1956) di 309 pagine, per 56,250 sterline, pari a 64,125 euro.

L’asta, con gli oggetti appartenenti ad Audrey Hepburn, si è svolta il 27 settembre 2017.

Riferisce l’agenzia di stampa Efe che i compratori presenti oltre alle sceneggiature si sono dimostrati molto interessati anche ai ritratti dell’attrice: un album di 221 fotografie scattate durante la lavorazione di Vacanze romane del 1953, sono state acquistate per 99.750 euro.

Stesso entusiasmo per gli oggetti personali dell’Hepburn, come un porta rossetto dorato decorato con un zaffiro: stimato per valore oscillante dai 2 ai 3mila euro è stato battuto all’asta per 64.125 euro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *